Blind Guardian a Milano: foto, video e commenti dall'Alcatraz - 5 Maggio 2015

Ammettiamolo, i motivi per essere un po' preoccupati per questo concerto c'erano: annunciato bene 15 mesi fa, si è poi scoperto che le due date italiane (ieri a Milano, stasera a Roma) saranno le ultime del tour europeo dei Blind Guardian - e sappiamo quanto la voce di Hansi Kursch sia soggetta a deterioramento...
E invece, davanti ad un Alcatraz strapieno (sul palco grande), il cantante ha sfoderato u na prestazione maiuscola, su una scaletta che ha accontentato un po' tutti i fan, sapendo pescare quelle "chicche" che leggendo una recensione faranno sempre scendere una lacrimuccia a chi era presente e faranno sempre rosicare chi non c'era.
Grazie alla buona forma fisica e vocale, Hansi è anche di ottimo umore, scherzando continuamente con il pubblico (così caldo che non gli fa nemmeno finire la sua introduzione "Ciao Milanoooo", interrompendolo con canti che potete sentire nel video in apertura dell'articolo), e spara subito il pezzo grosso: anche questo concerto sta venendo registrato per un futuro live album. Visibilio generale.
Riguardo allo show, poco da dire: se Hansi è in serata, si sa che i musicisti sono sempre una certezza, e quindi le due ore e mezza di spettacolo scorrono potenti al ritmo di power metal. La scenografia è spettacolare, anche se poco utilizzata: gli specchi che richiamano il "red mirror" dell'ultimo disco sono semplicemente elementi in cui far muovere delle lenzuola, niente giochi di prestigio spettacolari... ma tanto lo spettacolo è la musica, giusto?

Riguardo gli Orphaned Land, in apertura di serata, il loro è stato il "classico concerto degli Orphaned Land", visto varie volte in Italia: enormi applausi appena Kobi Farhi arriva in scena in qualità di Messia del Metal, con tunica e piedi nudi, e ottimo feeling durante i primi tre pezzi, che espongono al meglio la filosofia "Middle Oriental Metal" proposta dal gruppo di Tel Aviv. La band funziona bene quando si spinge ai bordi di un sound in stile System Of A Down, e al contempo quando torna alle origini growl, ma ogni tanto sembra perdere il filo e si dilunga troppo con assoli che non vanno da nessuna parte, e la gente guarda un po' l'orologio. L'attenzione si risveglia quando la band annuncia (a sorpresa, visto che sulla pagina del tour non è segnalato) che il 9 e 10 Maggio saranno ospiti del Padiglione Israele a Expo 2015, per accogliere i visitatori a suon di musica. Un'esperienza decisamente diversa ed interessante.

Ecco le foto del concerto, basta cliccare su una per far partire la gallery, da cui poi si possono ingrandire ulteriormente gli scatti... Altre foto del pubblico delle prime file si trovano sulla pagina Facebook di MusicaMetal/Soundsblog, con tanti scatti pronti ad essere taggati!


Orphaned Land @ Alcatraz Milano - photos by Paolo Bianco


Blind Guardian @ Alcatraz Milano - photos by Paolo Bianco

Setlist Blind Guardian:

The Ninth Wave
Banish from Sanctuary
Nightfall
Fly
Tanelorn (Into the Void)
Prophecies
The Last Candle
Miracle Machine
Lord of the Rings
Traveler in Time
Journey Through the Dark
Majesty
And the Story Ends
-----
War of Wrath
Into the Storm
Twilight of the Gods
Valhalla
-----
Wheel of Time
The Bard's Song - In the Forest
Mirror Mirror

blind_guardian_alcatraz_milano_live_2015_concerto

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: