Sam Smith malato: emorragia alle corde vocali, cancellati altri concerti

Il cantante inglese è costretto ad annullare altre date: come sta Sam Smith?

A fine aprile 2015 vi avevamo riportato la notizia di una serie di concerti cancellati da parte di Sam Smith:

Sono profondamente, profondamente triste di dover comunicare ai miei fan australiani che devo cancellare questo tour. Sono vocalmente stanco, da qualche tempo, e ieri sera a Sydney ho avuto una piccola emorragia alle corde vocali. I medici mi hanno detto che ho bisogno di riposarmi assolutamente e completamente fino alla completa guarigione delle mie corde vocali, altrimenti potrebbe diventare un problema molto serio e a lungo termine. Mi dispiace molto per tutti quelli che avevano comprato i biglietti, mi dispiace davvero. Questa cosa mi uccide.

smith

Dopo aver annullato un tour in Australia, Sam ha dovuto disdire una serie di tappe in Giappone e Manila.

Lui stesso ha condiviso con i suoi fan il proprio dispiacere:

"Sono molto dispiaciuto per la date a Manila e in Giappone. Ho appena lasciato l'Australia e sono diretto negli Stati Uniti per incontrare uno specialista e vedere che cosa fare... Questa cosa è fott*tamente orribile"


L'emorragia alle corde vocali sembra quindi richiedere maggiore attenzione e cura rispetto a quanto previsto inizialmente. Smith aveva ammesso, via Instagram, di essere esaurito a livello vocale. Inoltre si è scusato con i fan che avevano già acquistato i biglietti e assicurato che nuove date saranno annunciate:

"Questa situazione mi uccide".

Via | YorkPress

  • shares
  • Mail