Steve Strange è morto: era il cantante dei Visage

Aveva 55 anni, è morto in Egitto. La notizia è stata data dalla sua casa discografica.

Steve Strange è morto oggi 12 Febbraio 2015 all'età di 55 anni: il cantante dei Visage, uno dei gruppi riconosciuti come maggiori esponenti del pop synth inglese definito New Romantic che ha avuto il suo massimo clamore nei primi anni Ottanta, è scomparso a Sharm el-Sheik a causa di un attacco di cuore.

La notizia è stata divulgata dalla casa discografica dei Visage:

Siamo molto tristi di dovervi annunciare che Steve Strange è morto alle 11.15 ore locali all'ospedale internazionale di Sharm el-Sheikh, in Egitto. Steve è morto nel sonno per colpa di un attacco di cuore. La famiglia, i membri della band e gli amici sono tutti distrutti da questa morte inaspettata. La famiglia richiede il rispetto della privacy in questo momento così difficile.

259E20F200000578-2951417-image-m-197_1423777953366

Il manager di steve Strange Pete Bassett lo ha descritto così:

Sarà ricordato come un gran lavoratore, una persona adorabile che ha sempre avuto una passione per le tendenze della moda. Fino dallo scorso anno stava mettendo insieme un libro che raccontasse gli stili modaioli basati sull movimento New Romantic e tutto questo è uno shock. Sapevamo che avesse problemi di salute ma niente che potesse far sospettare qualcosa di pericoloso. Gli amici e la famiglia sono scioccati, non pensavamo che potesse succedere qualcosa di simile.

Nato nel 1959 col nome Steven John Harrington, Steve Strange era di origine gallese e si avvicinò alla musica nel 1976 dopo aver visto i Sex Pistols in concerto. Il primo e grande successo dei Visage è del 1979 ed è l'indimenticata Fade To Grey.

Soprannominato The Peacock Prince, Steve Strange aveva definito il movimento New Romantic da lui stesso fortemente sponsorizzato

Significava mostrare il suo lato creativo, e che quello che avevi fatto ti aveva richiesto tempo e sforzo per crearlo. Era stile classico ed essere oltraggiosi al tempo stesso, ma fatto con gusto.

Steve Strange aveva avuto in passato problemi di droga, da lui stesso riconosciuta come il peggior sbaglio della sua vita dopo la prima assunzione, avvenuta ad una sfilata di Jean Paul Gaultier per il quale stava facendo il modello a Parigi nel 1985.

Via e Foto | Daily Mail

  • shares
  • Mail