Discografia Pink: tutti gli album, singoli e canzoni

Pink Discografia

In attesa del nuovo album The Truth ABout Love, oggi ripercorriamo la discografia di Pink (o P!nk)

All'anagrafe Alecia Beth Moore, è nata l'8 settembre 1979 e tuttora ha venduto più di 40 milioni di album e 65 milioni di singoli. Uno dei suoi singoli, So What, è nella top 20 dei più acquistati di tutti i tempi. Un successo clamoroso.

Sono molti coloro che attendevano il comeback della cantante, diventata da poco mamma. E al Club Fever di Philadelphia mentre suona nel gruppo rap Scratch N'Smoove che viene notata da un talent scout, prima nel trio R&B chiamato Choice, poi come solista con il nome Pink. Il nome viene scelto per il colorito che assume il suo viso quando si imbarazza e come omaggio a Mr.Pink nel film "Le Iene". Dopo il salto, la discografia completa di Pink, con album, canzoni, singoli e dvd:

Il primo singolo non ufficiale è "Gonna Make Ya Move (Don' t Stop)" e rimane una sola settimana nella top 200 inglese.

Can't Take Me Home (2000)

Pink Can't Take Me Home

E' uscito nel 2000 e sono stati estratti tre singoli: There You Go, Most Girls e You Make Me Sick. Il successo è stato negli Usa e in Australia ma non in Europa, con un eco mediatico quasi nullo. Si diversifica molto dallo stile e dal personaggio che oggi conosciamo di Pink. Negli Stati Uniti è stato pubblicato il 4 aprile 2000, mentre nel Regno Unito il 18 settembre 2000. Ecco la tracklist di Can't Take Me Home:

    Split Personality
    Hell wit Ya
    Most Girls
    There You Go
    You Make Me Sick
    Let Me Let You Know
    Love Is Such a Crazy Thing
    Private Show
    Can't Take Me Home
    Stop Falling
    Do What U Do
    Hiccup
    Is It Love

Nell'edizione inglese ci sono due pezzi in più: There You Go e Most Girls

M!ssundaztood (2001)

M!ssundaztood

Secondo album della cantante pubblicato in America nel novembre 2001 mentre nel resto del mondo a gennaio 2002. Sono quattro i singoli estratti: Get the Party Started, Don't Let Me Get Me, Just Like a Pill e Family Portrait

  • Dovevano uscire Eventually e 18 Wheeler ma l'uscita è stata annullata in favore di Feel Good Time, brano colonna sonora di Charlie's Angeles: più che mai
  • Ecco la tracklist di M!ssundaztood:

      Get the Party Started
      18 Wheeler
      M!ssundaztood
      Dear Diary
      Eventually
      Numb
      Just like a Pill
      Family Portrait
      Misery (con Steven Tyler)
      Respect (con Scratch)
      Don't Let Me Get Me
      Gone to California
      Lonely Girl (con Linda Perry)
      My Vietnam –
      Catch-22 (traccia bonus)

    Try This (2003)

    Pink Try This

    Pubblicato nel novembre 2003, sono stati estratti tre singoli da quest'album: Trouble, God Is a DJ e Last to Know. In Italia, Last To Know è stato solo trasmesso radiofonicamente ma non pubblicato come singolo. E' stato l'album che ha venduto "meno" della cantante (parliamo comunque di circa 4 milioni di copie).

    Ecco la tracklist di Try This:

      Trouble
      God Is A DJ
      Last To Know
      Tonight's The Night
      Oh My God featuring Peaches
      Catch Me While I'm Sleeping
      Waiting For Love
      Save My Life
      Try Too Hard
      Humble Neighborhoods
      Walk Away
      Unwind
      Feel Good Time
      Love Song
      Hooker

    I'm Not Dead (2006)

    I'm not dead

    Quarto album della cantante, pubblicato nella primavera del 2006. I singoli estratti sono stati sette: Stupid Girls, Who Knew, U + Ur Hand, Nobody Knows, Dear Mr. President, Leave Me Alone (I'm Lonely) e 'Cuz I Can . Nel nostro Paese sono stati usciti solo i primi tre. Ha venduto moltissimo, superando i sei milioni di copie

    Ecco la tracklist di I'm not dead:

      Stupid Girls
      Who Knew
      Long Way To Happy
      Nobody Knows
      Dear Mr. President featuring Indigo Girls
      I'm Not Dead
      'Cuz I Can
      Leave Me Alone (I'm Lonely)
      U + Ur Hand
      Runaway
      The One That Got Away
      I Got Money Now
      Conversations With My 13 Year Old Self
      Fingers
      I Have Seen The Rain featuring James Moore

    Funhouse (2008)

    Pink Funhouse

    Quinto album, pubblicato in Italia il 24 ottobre 2008. I singoli estratti sono stati: So What, Sober, Please Don't Leave Me, Bad Influence, Funhouse, I Don't Believe You e Glitter in the Air. Nel nostro paese sono usciti i primi cinque: la ballad "I don't believe you" è stata trasmessa solo dalle radio. "So What" è diventato il singolo più venduto della cantante (e per molti, il più conosciuto).

    Ecco la tracklist di Funhouse:

      So What
      Sober
      I Don't Believe You
      One Foot Wrong
      Please Don't Leave Me
      Bad Influence
      Funhouse
      Crystal Ball
      Mean
      It's All Your Fault
      Ave Mary A
      Glitter in the Air

    Greatest Hits... So Far!!! (2010)

    Greatest Hits... So Far!!!

    La prima raccolta della cantante pubblicato il il 12 novembre 2010 per i primi dieci anni di carriera. Sono presenti i maggiori successi di Pink con alcuni inediti, in base ai vari paesi del mondo. : Raise Your Glass e Fuckin' Perfect sono comuni ovunque ma Heartbreak Down c'è solo nell'edizione europea, asiatica, australiana e brasiliana. Whataya Want from Me è nell'edizione tedesca ed australiana. C'è la versione standard e quella deluxe con tutti i video della cantante in un DVD.

    Tracklist album "Greatest Hits... So Far!!!"

      Get the Party Started
      There You Go
      You Make Me Sick
      Don't Let Me Get Me
      Just Like a Pill
      Family Portrait
      Trouble
      Stupid Girls
      Who Knew
      U + Ur Hand
      Dear Mr. President – feat. Indigo Girls
      So What
      Sober
      Please Don't Leave Me
      Bad Influence
      Funhouse
      Raise Your Glass
      Fuckin' Perfect
      Heartbreak Down

    • shares
    • +1
    • Mail