George Ezra, Listen To The Man: testo, traduzione e video con Ian McKellen

Il cantautore inglese estrae un altro singolo dal suo Wanted On Voyage e si fa accompagnare nel video dal mitico attore inglese de Il Signore Degli Anelli.

Prendi un faccino pulito (e carino, che non guasta mai) con una splendida voce baritonale e una buona capacità di scrittura, seleziona una canzone orecchiabile e adorabile, piazzagli accanto uno dei più grandi attori del cinema inglese e accendi la telecamera: quello che otterrai non verrà fuori a caso e probabilmente è questo il trucco del riuscitissimo nuovo video di George Ezra, il biondo cantautore britannico che ha estratto il nuovo singolo dal plurivenduto Wanted On Voyage.

La canzone prescelta è Listen To The Man, uno dei brani più carini del disco, e ad affiancarlo in qualità di disturbatore nel video è stato messo nientemeno che Ian McKellen, che i più conosceranno per il suo ruolo di Gandalf ne Il Signore degli Anelli. Nel video di accompagnamento a Listen To The Man, Ian McKellen si intromette nel playback, balla, suona, interferisce con le riprese finché lo stesso George Ezra non si trova a dover interrompere lo shooting e chiedergliene conto e ragione.

george-ezra-listen-to-the-man

Lo trovate in apertura di post, naturalmente: io voglio mille gif di Ian McKellen e delle sue facce favolose, ve lo posso assicurare.

George Ezra, Listen To The Man: testo


I feel your head resting heavy on your single bed
I want to hear all about it, get it all of your chest, oh
I feel the tears and you’re not alone, oh
When I hold you, well I won’t let go, oh
Why should we care for what they’re selling us anyway?
We’re so younger than you know, whoa

You don’t have to be there, babe
You don’t have to be scared, babe
You don’t need of plan of what you wanna do
Won’t you listen to the man that’s loving you

Your world keeps spinning and you can’t jump off
But I will catch you if you fall I can’t tell you enough
I hate to hear that you’re feeling low
I hate to hear that you won’t come home
Why should we care for what they’re selling us anyway?
We’re so younger than you know, whoa

You don’t have to be there, babe
You don’t have to be scared, babe
You don’t need of plan of what you wanna do
Won’t you listen to the man that’s loving you, whoa, whoa, whoa.

Easy, easy and a one, two, three, oh
Breezy, breezy if you come with me, oh
Easy, easy and a one, two, three
four, five, six, seven eight
nine, nine, nine, nine.

You don’t have to be there, babe
You don’t have to be scared, babe
You don’t need of plan of what you wanna do
Won’t you listen to the man that’s loving you, whoa, whoa, whoa

You don’t have to be there, babe
You don’t have to be scared, babe
You don’t need of plan of what you wanna do
Won’t you listen to the man that’s loving you, whoa, whoa, whoa

George Ezra, Listen To The Man: traduzione


Sento la tua testa che fatica a riposare sul letto singolo
Voglio ascoltare tutto, togliertelo dal petto
Sento le lacrime e non sei sola
Quando ti abbraccio, beh non ti lascerei andare
Perché dovrebbe importarci di cosa ci vendono in ogni caso?
Siamo più giovani di ciò che tu sappia

Non devi essere lì, tesoro
non devi avere paura, tesoro
non ti servo un piano di ciò che vuoi fare
non vuoi ascoltare l’uomo che ti ama?

Il tuo mondo continua a girare e non puoi saltare giù
ma ti prenderò se cadrai, non posso dirti altro
odio sentirti dire che ti senti giù
odio sentirti dire che non tornerai a casa
Perché dovrebbe importarci di cosa ci vendono in ogni caso?
Siamo più giovani di ciò che tu sappia

Non devi essere lì, tesoro
non devi avere paura, tesoro
non ti servo un piano di ciò che vuoi fare
non vuoi ascoltare l’uomo che ti ama?

Piano, piano e uno, due tre
Disinvolta, disinvolta quando vieni con me
Piano piano e uno, due tre,
quattro, cinque, sei, sette, otto
nove, nove, nove, nove

Non devi essere lì, tesoro
non devi avere paura, tesoro
non ti servo un piano di ciò che vuoi fare
non vuoi ascoltare l’uomo che ti ama?

Non devi essere lì, tesoro
non devi avere paura, tesoro
non ti servo un piano di ciò che vuoi fare
non vuoi ascoltare l’uomo che ti ama?

  • shares
  • Mail