Chiara Galiazzo, Il rimedio la vita e la cura è il nuovo singolo (Audio e testo)

Il rimedio la vita e la cura è il nuovo singolo di Chiara Galiazzo, secondo estratto da Un giorno di sole.

Chiara Galiazzo torna con il secondo singolo estratto dal suo nuovo disco, Un giorno di Sole. La scelta è ricaduta sulla ballad romantica Il rimedio la vita e la cura i suoi fan sembrano esserne davvero entusiasti. E pieno di entusiasmo è anche il messaggio che la cantante ha voluto scrivere sul suo sito ufficiale per annunciare la bella novità. Lo trovate subito dopo la foto:

Schermata 2014-10-29 alle 14.41.56

‘Il rimedio, la vita e la cura’ è stato scritto da Daniele Magro, e segna tutto il mio percorso, dall’inizio alla fine. Inizialmente non mi sentivo quasi degna della bellezza di questa canzone, non pensavo che sarei mai riuscita a pronunciare parole così dense e profonde, e per affrontarla ho dovuto fare un viaggio dentro di me, togliermi tutte le sovrastrutture. – dichiara Chiara - Cantarla a cuore aperto. La prima volta che l’ ho ascoltata mi sono commossa, e questo debole nei confronti di questa canzone non mi è mai passato. Credo di non aver mai pianto in studio mentre registravo una canzone, ma Il rimedio la vita e la cura ha fatto accadere anche questo. Ora quando riascolto la registrazione non riesco a non pensarci e a non commuovermi, ogni volta mi sembra come se le ascoltassi la prima volta, perchè in realtà è tutto ciò che ognuno di noi vorrebbe sentirsi dire dalla persona a cui vuole bene. Grazie davvero a Daniele per avermi donato questo capolavoro.

Chiara Galiazzo - Il rimedio, la vita e la cura


Schermata 2014-10-29 alle 14.43.02

Il buio non è niente
son solo luci spente,
ma è pieno di intenzioni tradite,
occasioni sprecate
gettate via per niente.
E mi rivolgo a te a te,
che inconsapevolmente
luce sei e guida sicura, nel tempo riparo
dal gelo della gente.
Crolli pure la casa di gesso, non resti neanche il muro.
Ho soltanto da offrirti me stessa,
sarà un posto sicuro.

Mi hai chiamato in un giorno distratto,
Dio com'è strano non sono sicura,
ma col tempo ho capito il regalo:
tu sei il rimedio, la vita e la cura.

Niente no
sei tu tu quel niente,
perché non c'è cosa giusta o proibita
in questo schifo di vita
che mi piaccia come niente.
E nel tuo abbraccio ho trovato un riparo
dove mi sto scaldando,
e se io fossi la tua porta sul cielo,
tu la mia stanza nel mondo.

Mi hai chiamato in un giorno distratto,
Dio com'è strano non sono sicura,
ma col tempo ho capito il regalo:
tu sei il rimedio, la vita e la cura.
Sì la vita e la cura.

Tu sei
nello spazio sconfinato di una vita insieme,
la tua pelle è il mio confine e di questa nostra storia silenziosi e soli,
scriveremo poi la fine,
la fine.

Mi hai chiamato in un giorno distratto,
Dio com'è strano non sono sicura,
ma col tempo ho capito il regalo:
tu sei il rimedio, la vita e...
Mi hai chiamato in un giorno distratto,
tu mi hai chiamato in un giorno distratto,
tu sei il rimedio, la vita e la cura.
Sei il mio il rimedio, la vita e la cura.
Sì...

  • shares
  • Mail