James Blunt: "You're beautiful è una canzone fastidiosa"

Dopo anni, il cantante ha ammesso di trovare irritante il suo celebre brano

Uno dei maggiori successi di James Blunt è sicuramente il brano You're Beautiful. Eppure, proprio questo pezzo, col passare degli anni e a causa di un martellamento radiofonico incessante nel periodo successivo alla sua pubblicazione, ha provocato quasi fastidio per una grande parte del pubblico. Da amore a odio il passo è stato decisamente breve.

Eppure, ai tempi, la canzone è stata una vera e proprio hit in grado di raggiungere la prima posizione in classifica in ben dieci Paesi, ha vinto un Novello Award e si è conquistata una nomination ai Grammy. Se nel 2005 tutti erano pazzi per You're Beautiful, un sondaggio di tre anni dopo -del 2008- ha visto proprio questo pezzo essere indicato tra le 'cose più fastidiose' degli ultimi anni. Quarto posto conquistato, quasi a sorpresa.

E in questi giorni, dopo quasi dieci anni dalla pubblicazione, lo stesso James Blunt ha ammesso di comprendere pienamente questo astio:

james-blunt-nel-video-youre-beautiful

"C'era una canzone che è stata alimentata forzatamente nelle gole della gente, You're Beautiful, ed è diventata fastidioso. Poi la gente inizia ad associare l'artista con la stessa parola"

La canzone raccontava la sorpresa di Blunt nel vedere una sua ex-ragazza sulla metropolitana di Londra con un altro uomo. Inoltre, ha aggiunto:

"La commercializzazione del brano mi ha anche dipinto come una persona incredibilmente seria, una persona coscienziosa e, come tutti i miei amici sanno, io sono tutt'altro. Ci sono un paio di canzoni ultra emotive per la quali io sono conosciuto ma credo di aver svoltato l'angolo, adesso"

Sarò la mosca bianca della situazione ma io me la riascolto volentieri adesso...

Via | Telegraph

  • shares
  • Mail