Adele firmerà con la Sony? Si parla anche di un tour mondiale

Colpo di scena nel futuro della cantante inglese?

Per la XL Recordings, Adele è stata sicuramente la gallina dalle uova d'oro. Grazie al successo immenso dei suoi primi due album -19 e 21- la cantante ha venduto per anni milioni e milioni di copie. I suoi dischi hanno dominato le classifiche internazionali di tutto il mondo per anni, permettendo così anche alla sua casa discografica di poter ottenere grandissimi profitti dalle vendite.

Però, a quanto pare, all'orizzonte potrebbe esserci un clamoroso colpo di scena. E' evidente che il suo comeback attesissimo potesse attirare l'interesse della concorrenza. Ad esempio, secondo quanto rivelato dal The Mirror, Adele sarebbe fortemente corteggiata dalla Sony per chiudere il suo rapporto di lavoro con la sua vecchia casa discografica e puntare ad un ritorno con loro.

85th Annual Academy Awards - Arrivals

Le indiscrezioni parlano anche di una possibile richiesta di 100 milioni di sterline per poter avere la cantante nel proprio pacchetto artisti. Una cifra altissima che potrebbe comunque essere ridimensionata dall'etichetta in cambio di percentuali successive legate alle vendite degli album e di un tour legato alla pubblicazione di 23.

"Sony vuole Adele e non si fermerà davanti a nulla per averla. La richiesta denaro è assolutamente enorme, ma sperano che firmerà comunque con la loro etichetta. Significherebbe che lei potrebbe mantenere una più alta percentuale di profitti dalle vendite degli album e dal tour in programma. Non è mai stata in un tour monduale, quindi sarà una enorme miniera d'oro e probabilmente venderà tutti i biglietti in poche ore. Tutti i segnali sono lì e se Adele andrà alla Sony sarebbe un colpo enorme"

Via | Indipendent

  • shares
  • Mail