Superbowl 2015, Katy Perry si esibirà?

La cantante sembra essere pronta ad esibirsi durante la prossima edizione dell'evento americano

Secondo quanto riportato inizialmente da Billboard, sarà la regina del pop Katy Perry ad essere protagonista del concerto tra i due tempi del Superbowl 2015. Gli spettatori, l'anno scorso, con Bruno Mars, sono stati oltre 111 milioni. Lei sarà il prossimo nome dopo artisti del passato come Janet Jackson, Diana Ross, Nelly, U2, Bruce Springsteen, i Black Eyed Peas, Madonna e Beyoncé.

Una grande responsabilità e un'occasione unica per poter confermare ancora una volta il suo grandissimo riscontro da parte del pubblico. Del resto, dal suo 2008 il successo della popstar è stato sempre in crescendo: da Teenage Dream ben cinque singoli hanno raggiunto la prima posizione della Billboard Hot 100. E anche Prism ha ottenuto un ottimo riconoscimento di vendite, sebbene solo due brani siano riusciti a piazzarsi in vetta (Roar e Dark Horse).

roar

La conferma da parte del team di Katy non è ancora ufficialmente arrivata e nei giorni scorsi sembrava quasi saltata la sua presenza nonostante i rumours insistenti. Adesso la situazione sembra essersi capovolta: la Perry all'intervallo dell'evento sportivo più seguito in America. Riuscirà a battere i 111 milioni della scorsa edizione?

Quali canzoni proporrà? Sicuramente ci sarà uno spazio per Roar, decisamente adatta per la competizione.

  • shares
  • Mail