Fedez, Non sono partito, inno Movimento Cinque Stelle (testo e video)

Ecco testo e video del pezzo scritto da Fedez per il M5S

E' Fedez l'autore dell'inno per il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo in occasione del prossimo raduno dei grillini che avverrà a Roma dal 10 al 12 Ottobre prossimo. Così il rapper ha spiegato la sua decisione di incidere il brano, partendo da una sorta di 'non scelta della politica italiana':

Nella non scelta della politica italiana, la scelta migliore è il M5S ma non vuol dire che credo ai complotti delle scie chimiche o del controllo mentale come alcuni sostenitori (...) Non mi fido di un Presidente del Consiglio che sale a Palazzo Chigi non eletto dopo aver promesso di non volerlo fare, che è sostenuto dalle banche, che in un’intervista di molti anni fa disse che i termovalorizzatori facevano bene alla salute."

Potete ascoltare il pezzo in apertura post, a seguire il testo:

fedez

Fedez, Non sono partito, testo

Ti fidi ciecamente
Repubblica non vedente
non si spiega
In pratica è la Repubblica
c(i)eca
Milioni d'elettori
Addormentati per vent'anni
Davanti ai televisori
Buonanotte Senatori

Caro Napolitano
Te lo dico con il cuore
O vai a testimoniare
Oppure passa il testimone

Dove sono i nastri dell'inchiesta
Si dice che Nicola Mancino scriva meglio
Con la destra

Stendono un veto sul decreto
In Parlamento non c'è spazio
Per i disonesti
Sono già al completo
La storia ci ha insegnato
che l'Italia
Quando trovi la tua strada
Te la fa saltare in aria

Non ti fidi più di nulla ma tu prova

Dalla marcia su Roma
fino al marcio su Roma
E' solo un movimento che va avanti all'infinito
No! Per voi non ci sarò
Io non sono partito
Un Partito non ce l'ho
Io non sono partito
Un Partito non ce l'ho

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 90 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO