George Ezra, Blame It On Me: testo, traduzione e video

Il nuovo singolo del cantautore inglese sta conquistando sempre più posizioni in classifica britannica.

George Ezra ci ha messo ben poco a trovare il suo spazietto dorato nell'olimpo dei nuovi cantautorini britannici dotati di chitarra imbracciata, assieme a Ed Sheeran, Paolo Nutini e compagnia cantante: il pop leggero e irresistibile del giovanissimo e biondo cantante di Budapest e Cassy O' ha pubblicato il nuovo singolo del disco Wanted On Voyage, Blame It On Me, accompagnandolo con un video surreale ed esplicito che potete vedere in apertura di post.

blameitonme_George_Ezra

Al povero George Ezra ne succedono di tutti i colori in una vera bruttissima giornata, che lo vede preso di mira da chiunque e in qualunque situazione.

Blame It On Me, questo il titolo della canzone scelta come nuovo singolo di George Ezra, è la prima traccia di Wanted On Voyage.

George Ezra, Blame It On Me: testo


The garden was blessed by the Gods of me and you
We headed west to find ourselves some truth, ooh
What you waiting for?
What you waiting for?

We counted all our reasons, excuses that we made
We found ourselves some treasure, and threw it all away
What you waiting for?
What you waiting for?
What you waiting for?
What you waiting for?

When I dance alone, and the sun's bleeding down,
Blame it on me
When I lose control and the veil's overused,
Blame it on me
What you waiting for?
What you waiting for?

Caught in the tide of blossom, caught in the carnival
Your confidence forgotten, I see the gypsies run
What you waiting for?
What you waiting for?
What you waiting for?
What you waiting for?

When I dance alone, and the sun's bleeding down,
Blame it on me
When I lose control and the veil's overused,
Blame it on me
What you waiting for?
What you waiting for?
What you waiting for?
What you waiting for?

When I dance alone, and the sun's bleeding down,
Blame it on me
When I lose control and the veil's overused,
Blame it on me
When I dance alone, I know I'll go
Blame it on me ooh
When I'll lose control, I know I'll go
Blame it on me ooh

What you waiting for?
What you waiting for?
What you waiting for?
What you waiting for?

George Ezra, Blame It On Me: traduzione


Il giardino era benedetto dagli Dei, da me e te
ci siamo diretti a ovest per trovare la verità
cosa stai aspettando?
cosa stai aspettando?
abbiamo contato tutte le nostre ragioni, le scuse che abbiamo inventato
abbiamo trovato un tesoro e poi l'abbiamo gettato via
cosa stai aspettando?
cosa stai aspettando?
cosa stai aspettando?
cosa stai aspettando?

quando ballo da solo, e il sole sanguina
dai la colpa a me
quando perdo il controllo e si fa abuso del velo
dai la colpa a me
cosa stai aspettando?
cosa stai aspettando?

intrappolato nella marea dei fiori, intrappolato nella festa di strada
la tua fiducia è stata dimenticata e vedo gli zingari correre
cosa stai aspettando?
cosa stai aspettando?
cosa stai aspettando?
cosa stai aspettando?

quando ballo da solo, e il sole sanguina
dai la colpa a me
quando perdo il controllo e si fa abuso del velo
dai la colpa a me
cosa stai aspettando?
cosa stai aspettando?
cosa stai aspettando?
cosa stai aspettando?

quando ballo da solo, e il sole sanguina
dai la colpa a me
quando perdo il controllo e si fa abuso del velo
dai la colpa a me
quando ballo da solo, e il sole sanguina
dai la colpa a me
quando perdo il controllo e si fa abuso del velo
dai la colpa a me

cosa stai aspettando?
cosa stai aspettando?
cosa stai aspettando?
cosa stai aspettando?

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 25 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO