Ahslee Simpson, il terzo album e "Outta My Head"

Ashlee SimpsonUna delle cose più antipatiche della musica è ascoltare un brano che non ti convince del tutto ma che alla fine poi ti inizia a non dispiacere e poi scopri che appartiene a chi non avresti mai voluto che fosse.

E' accaduto pochissimo tempo fa con il nuovo singolo "Outta my head (Ay ya ya)" che pensate un po' appartiene niente meno (?) che ad Ashlee Simpson, sorella della poco più conosciuta Jessica Simpson, quella della cover di "These Boots Are Made For Walking", per intenderci.

Conosciuta in Italia di sfuggita per il suo unico singolo che ha avuto un minimo di eco, quello di debutto del 2004 "Pieces Of Me" (assonanza niente male con un'altra bionda di nostra conoscenza), pare sia quasi completamente passata inosservata dalle nostre parti.

Il problema è che durante i due precedenti album ha sfornato dei singoli molto interessanti, alcuni anche di successo, perfettamente "ispirati" ad altri brani pop di maggiore levatura di cui dai quali ha sempre ripreso sfumature e idee. Scaricatevi i suoi album, ci troverete nonostante tutto alcuni pezzi molto "arguti" che se non fossero cantati dalla solita biondina un po' rocker un po' no potrebbero persino risultare credibili.

Nel 2008, a marzo, uscirà il suo terzo album dal titolo "Bittersweet World", titolo annunciato proprio lo scorso 19 dicembre come piccolo regalo di Natale (che generosa!). Si vocifera che dopo le vendite non proprio da popstar del secondo album "I am me" (800 mila copie, dicono), questa sia la sua ultima occasione di riscatto.

Chi vivrà, vedrà. Nella peggiore delle ipotesi, non ci siamo persi niente.

  • shares
  • Mail