Taylor Swift, 1989: tracklist album e significato delle canzoni

Anticipazioni e anteprime dei nuovi pezzi contenuti nel prossimo album di Taylor Swift

Circa un mese fa vi abbiamo riportato alcune anticipazioni sui brani che sarebbero stati inseriti nel nuovo album di Taylor Swift, 1989. Oggi potete trovare la tracklist del disco come riportato da PopDust.

1. Welcome To New York (Swift/Ryan Tedder)

2. Blank Spaces (Swift/Max Martin/Shellback)

3. Style. (Swift/Martin/Shellback/Ali Payami)

4. Out Of The Woods (Swift/Jack Antonoff

5. All You Had To Do Was Stay (Swift/Martin)

6. Shake It Off (Swift/Martin/Shellback)

7. I Wish You Would (Swift/Antonoff)

8. Bad Blood (Swift/Martin/Shellback)

9. How You Get The Girl (Swift/Martin/Shellback)

10. Wildest Dreams (Swift/Martin/Shellback)

11. This Love (Swift)

12. I Know Places (Swift/Tedder)

13. Clean (Swift/Imogen Heap)

Deluxe version

14. Wonderland (Swift/Martin/Shellback)

15. You Are In Love (Swift/Antonoff)

16. New Romantics (Swift/Martin/Shellback)

17. Voice Memo Of Song On Album

18. Voice Memo Of Song On Album

19. Voice Memo Of Song On Album

Taylor Swift, 1989: canzoni album tracklist, il significato dei brani inediti

Si intitola 1989 il nuovo album di Taylor Swift. Dopo il boom di Red, la cantante supererà se stessa con le vendite del suo prossimo disco? Per ora si sa che uscirà il 27 ottobre 2014 ma non è stata ancora rivelata la tracklist ufficiale. Nonostante ciò, però, alcuni titoli sono stati confermati in alcune interviste. Ha parlato anche di alcuni significati presenti nelle canzoni. Curiosi? Continuate a leggere, allora.

swift

All You Had to Do Was Stay: si parla di una relazione del passato con un ragazzo che non si voleva impegnare. In molti sospettano che si riferisca a Harry Styles.

Bad Blood: Di questo brano ne abbiamo già parlato in un articolo di qualche giorno fa:

"Per anni, non sono mai stato sicura che fossimo amiche o meno. Lei è venuta una volta da me ad uno show di premiazione, mi ha detto qualcosa ed è andata via. A quel punto ho pensato 'Siamo amiche o lei mi ha appena detto l'insulto peggiore della mia vita?' Poi l'anno scorso, sempre lei ha fatto qualcosa di davvero orribile. E a quel punto ho pensato 'Ok siamo nemiche. So che la gente cercherà di capire di chi si tratta, perché pensano di sapere tutti i miei rapporti alla luce del sole. Ma il mio intento non era quello di creare qualche pettegolezzo. Volevo che la gente si relazionasse ad una situazione in cui si sentivano traditi nelle loro vite"

I Know Places: è stata scritta con Ryan Tedder ed è accompagnata da un pianoforte.

I Wish You Would: su un ex-fidanzato che ha acquistato una casa a soli due isolati da lei. Ancora una volta, è probabilmente ispirata da Harry.

Out of the Woods: un'altra canzone che parla di una relazione, ispirato da un giro in motoslitta con un ex, che si è conclusa in un modo così spaventoso da aver visto la sua vita in un lampo proprio di fronte a lei. E' stata scritta da Jack Antonoff.

"Ogni giorno era una sfida. Dimentica di fare progetti per la vita - stavamo solo cercando di programmare la prossima settimana"

Style: incentrato su un ragazzo con i capelli impomatati e una T-shirt bianca e una giovane in una gonna stretta.

Wildest Dreams: tratta di romanticismo, ma non nel modo in cui si è abituati a sentirne parlare da Taylor.

"Penso che il modo che ero solita per affrontare le relazioni è sempre stato molto idealista. Ero solita approcciarmi a loro e pensare, 'Forse questo è quello giusto - ci sposeremo e avremo una famiglia, questo potrebbe essere per sempre". Considerando che ora penso 'Quanto tempo rimane?'"

Voci parlano anche di una possibile traccia dal nome 1989, titletrack dell'album. E' stato così anche nei suoi ultimi tre album. Infine, la canzone numero cinque sarà probabilmente una ballad introspettiva, uno sguardo indietro verso il ricordo di un amore finito male.

Via | PopCrush

  • shares
  • Mail