Radiohead: Justin Bieber nel nuovo disco? Il produttore smentisce

Thom Yorke e Justin Bieber collaboreranno presto insieme? Assolutamente no, parola di Nigel Godrich.


UPDATE: È stato brutto finché è durato. La chiacchierata collaborazione tra Radiohead e Justin Bieber non si farà mai. A darne smentita ufficiale è il produttore della band britannica, Nigel Godrich, via Twitter. E pensare che la bufala era nata proprio da sue presunte dichiarazioni rilasciate alla rivista americana Mojo, poi riprese dal National Report. Sia come sia, ecco il cinguettio che farà tirare un sospiro di sollievo a molti di voi (e pure alla sottoscritta):


 

Ora non ci resta che attendere di scoprire come verrà contestualizzato il suono del campanello di una bici del 1923 nel disco. Ma, se non altro, possiamo smettere di avere paura.

Radiohead: Justin Bieber nel nuovo disco?


Schermata 2014-07-23 alle 01.37.13

Abbiamo una buona e una cattiva notizia per voi. Quella buona è che i Radiohead stanno lavorando al loro nuovo disco. Quella cattiva è che stanno seriamente valutando l'eventualità di una collaborazione con Justin Bieber. Insomma, la popstar canadese metterà voce in un brano dell'album, ormai è cosa fatta. Lo sappiamo, forse serviva un'introduzione più lunga per prepararvi psicologicamente a questa news. Ma niente, abbiamo preferito essere diretti, quasi brutali. Tolto il dente, tolto il dolore. Finché non passa l'effetto dell'anestesia.

Se non sapete chi siano i Radiohead e, come si suol dire, Justin Bieber brought you here, questo post, concedeteci un piccolo spoiler, non vi piacerà. Ma torniamo ai fatti. Qualche tempo fa il chitarrista della band di Thom Yorke aveva dato la lieta novella: il gruppo britannico sarebbe tornato in studio a partire da settembre 2014 per preparare qualcosa di nuovo. Ovvero quello che sarà il nono disco della lunga e fortunata carriera del quintetto in questione. Giubilo tra i milioni di fan che calpestano il nostro globo terracqueo e tante grazie.

Più di recente, però, Nigel Godrich, produttore della band, nel corso di un'intervista al magazine Mojo, avrebbe rivelato qualche ulteriore dettaglio che getta un'ombra sul nuovo lavoro di Yorke e compari. Ci asteniamo dal commentare, facciamo un bel respiro et voilà, eccovi la dichiarazione:

Avremo Justin Bieber in un brano del disco, canterà il ritornello senza autotune. Sarà vero, genuino e crudo.

Ma non sapremo niente di più, almeno per ora. Sul resto del disco, Godrich ha preferito non disseminare alcun indizio di sorta:

Non c'è ancora molto di certo al momento. I ragazzi si ritroveranno in studio a settembre, caz*eggiaranno un po' insieme, scriveranno e vedremo cosa salterà fuori.

Nonostante la bocca cucita del produttore, la rivista Mojo sostiene di aver saputo, da fonti alternative ma affidabili, che nel nono disco dei Radiohead saranno presenti suoni piuttosto particolari tra l'esotico e il bizzarro: dovremmo sentire almeno una dozzina di tamburi africani fatti a mano, un vecchio sintetizzatore Moog e, dulcis in fundo, il campanello di una bicicletta del 1923.

Niente, han provato a distrarci ma non c'è velocipede che tenga: Justin Bieber nel disco dei Radiohead. Ora non ci resta che aspettare l'invasione di cavallette.

justin bieber

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: