Demi Lovato su Miley Cyrus: "Lei sa quello che sta facendo"

Presa di posizione a difesa dell'ex Hannah Montana

Demi Lovato ha rilasciato un'intervista a We Love Pop e, tra le varie domande, era inevitabile toccare uno degli argomenti più caldi degli ultimi mesi. Sembra un passaggio obbligato, ormai, quello di chiedere un commento in merito a Miley Cyrus e ai suoi recenti eccessi che hanno accompagnato l'era di Bangerz. Se poi l'argomento è affrontato da una popstar che ha conosciuto la fama fin da giovanissima, non può che diventare automatico. Perché Miley si è fatta notare sempre più con questi comportamenti mentre lei no?

"Credo che il mio passaggio sia stato un po 'più facile perché sono andato direttamente in riabilitazione, non ho fatto twerking- Sono semplicemente finita subito in rehab!"

Teen Choice Awards 2013 - Show

Dopo questa risposta autoironica ed efficace, la Lovato ha poi aggiunto:

"Penso che il mondo abbia bisogno di superare il fatto che [Miley0] sia stata Hannah Montana all'età di 16 anni. Nessuno conosce lei. Nessuno sa davvero chi sono io e lo stesso vale per Selena [Gomez1] e i Jonas Brothers e tutti coloro che sono cresciuti davanti agli occhi del pubblico. Siamo persone adulte, adesso"

Ammette che forse sta puntando troppo sullo "shock" e sulle provocazioni piuttosto che sulla voce, messa erroneamente in secondo piano:

"Penso che lei sappia quello che sta facendo. Un sacco di artisti prendono quel percorso di stupire e sconvolgere e va bene, credo solamente che lei abbia una voce incredibile che rischia di essee oscurata dalla opinioni che nascono in merito alle cose che sta facendo"

  • shares
  • Mail