Faith No More, nuova canzone presentata dal vivo a Londra (video)

Un brano inedito dopo 17 anni di silenzio. La reunion continua a stupire i fan.

Londra, Hyde Park, 4 Luglio: c'è quello che potrebbe essere l'ultimo concerto dei Black Sabbath (o perlomeno, loro l'han venduto così, fino a quando ieri Tony Iommi non ha diffuso un video che dice che vogliono andare avanti).
Eppure dei Sabbath si parla poco, e tutti parlano di una delle band di supporto. No, non i Soundgarden, che hanno suonato prima dei Sabbath. E nemmeno Motorhead o tutti gli altri 20 nomi in cartellone. Su internet e nel mondo si parla solo di una band: i Faith No More.
Dopo essere tornati sulle scene nel 2009 e dopo un reunion tour di gran successo, le loro apparizioni hanno iniziato a diradarsi, e quindi già il fatto che suonassero un concerto a Londra come special guest dei Black Sabbath era degno d'attenzione. Così come è stato degno d'attenzione il look di Mike Patton e soci: tutti vestiti da preti!
Ma la cosa che ha stupito tutti è stata la presentazione di un nuovo brano. Potete ascoltarlo nel video d'apertura e negli altri che trovare qui di seguito, tutti prontamente caricati da utenti YouTube volenterosi.

Erano diciassette anni che i FNM non presentavano canzoni inedite, dall'uscita del loro ultimo disco "Album Of The Year".
Un loro recente tweet, però, suggeriva qualcosa di interessante:


"La reunion è stata divertente, ma adesso è ora di diventare un po' creativi..."

faithnomorehydepark2014_638

Nel 2012 Patton non era così ottimista, ed in un'intervista sembrava invece annunciare la fine della reunion e della band:

"Con la reunion abbiamo fatto tutto quel che volevamo fare, è stato bello, ma ora dobbiamo riflettere su cosa succederà nel futuro. Dobbiamo prenderci una pausa per riflettere sul futuro, perchè altrimenti si rischia di continuare ad andare avanti solo suonando concerti, e non vogliamo esagerare, non vogliamo continuare a sfruttare delle canzoni che diventano sempre più vecchie. Lo puoi fare per un po' di tempo, e penso che l'abbiamo fatto abbastanza a lungo. La band ha raggiunto la sua conclusione, quindi ora ci riposeremo un po' e vedremo che succede."

  • shares
  • Mail