Maroon 5, Maps: video ufficiale, testo e traduzione

E' questo il titolo del nuovo singolo della band americana

Ecco il video ufficiale di Maps, il nuovo singolo dei Maroon 5, mostrato in anteprima da Mtv. Una storia drammatica raccontata quasi dalla fine, in un percorso temporale al contrario, con un final shock. Potete vederlo qui sotto:

Lyric video, Maps

Ecco il lyric video del nuovo singolo dei Maroon 5, primo brano estratto dal loro prossimo album, V.

Maps, testo traduzione e audio del nuovo singolo

MAPS

Come annunciato, ecco l'audio, testo e traduzione del nuovo singolo dei Maroon 5. Un pezzo che punta sulla voce in falsetto di Adam Levine e su un sound orecchiabile fin dal primo ascolto. Ingredienti in grado di bissare il successo del precedente album e del lead single, Payphone?

Maps, lyrics

I miss taste of the sweet life
I miss the conversation
I’m searching for a song tonight
I’m changing all of the stations
I like to think that, we had it all
We drew a map to a better place
But on that road I took a fall
Oh baby why did you run away?

I was there for you
In your darkest times
I was there for you
In your darkest nights

But I wonder where were you
When I was at my worst
Down on my knees
And you said you had my back
So I wonder where were you
All the roads you took came back to me
So I’m following the map that leads to you
The map that leads to you
Ain't nothing I can do
The map that leads to you
Following, following, following to you
The map that leads to you
Ain't nothing I can do
The map that leads to you
Following, following, following

I hear your voice in my sleep at night
Hard to resist temptation
Cause all these strangers come over me
Now I can’t get over you
No I just can’t get over you

I was there for you
In your darkest times
I was there for you
In your darkest nights

But I wonder where were you
When I was at my worst
Down on my knees
And you said you had my back
So I wonder where were you
All the roads you took came back to me
So I’m following the map that leads to you
The map that leads to you
Ain't nothing I can do
The map that leads to you
Following, following, following to you
The map that leads to you
Ain't nothing I can do
The map that leads to you

Oh oh oh
Oh oh oh
Yeah yeah yeah
Oh oh

Oh I was there for you
Oh In you darkest times
Oh I was there for you
Oh In your darkest nights

Oh I was there for you
Oh In you darkest times
Oh I was there for you
Oh In your darkest nights

But I wonder where were you
When I was at my worst
Down on my knees
And you said you had my back
So I wonder where were you
All the roads you took came back to me
So I’m following the map that leads to you
The map that leads to you
Ain't nothing I can do
The map that leads to you
Following, following, following to you
The map that leads to you
Ain't nothing I can do
The map that leads to you
Following, following, following

Maps, traduzione

Mi manca il sapore della dolce vita
Mi manca la conversazione
Sto cercando una canzone stasera
Sto cambiando tutte le stazioni
Mi piace pensare che, avevamo tutto
Abbiamo disegnato una mappa per un posto migliore
Ma lungo quella strada sono caduto
Oh baby perché sei scappata via?

Ero lì per te
Nei momenti più bui
Ero lì per te
Nelle tue notti più buie

Ma mi chiedo dove fossi
Quando ero al mio peggio
In ginocchio
E saresti stata dietro di me
Allora mi chiedo dove eri
Tutte le strade che hai preso ti hanno riportata da me
Così sto seguendo la mappa che conduce a te
La mappa che conduce a te
Non c'è niente che possa fare
La mappa che conduce a te
Seguendo, seguendo, seguendo te
La mappa che conduce a te
Non è niente che possa fare
La mappa che conduce a te
Seguendo, seguendo, seguendo te

Sento la tua voce nel mio sonno durante la notte
Difficile resistere alla tentazione
Perché tutte queste persone sconosciute vengono su di me
Ora che non posso avere te
No, Io proprio non riesco ad averti

Ero lì per te
Nei momenti più bui
Ero lì per te
Nelle tue notti più buie

Ma mi chiedo dove fossi
Quando ero al mio peggio
In ginocchio
E saresti stata dietro di me
Allora mi chiedo dove eri
Tutte le strade che hai preso ti hanno riportata da me
Così sto seguendo la mappa che conduce a te
La mappa che conduce a te
Non c'è niente che possa fare
La mappa che conduce a te
Seguendo, seguendo, seguendo te
La mappa che conduce a te
Non è niente che possa fare
La mappa che conduce a te
Seguendo, seguendo, seguendo te

Oh oh oh
Oh oh oh
Yeah yeah yeah
Oh oh

Oh, io ero lì per te
Oh Nei tuoi momenti più bui
Oh, io ero lì per te
Oh Nelle tue notti più buie

Oh, io ero lì per te
Oh Nei tuoi momenti più bui
Oh, io ero lì per te
Oh Nelle tue notti più buie

Ma mi chiedo dove fossi
Quando ero al mio peggio
In ginocchio
E saresti stata dietro di me
Allora mi chiedo dove eri
Tutte le strade che hai preso ti hanno riportata da me
Così sto seguendo la mappa che conduce a te
La mappa che conduce a te
Non c'è niente che possa fare
La mappa che conduce a te
Seguendo, seguendo, seguendo te
La mappa che conduce a te
Non è niente che possa fare
La mappa che conduce a te
Seguendo, seguendo, seguendo te

Maps, il nuovo singolo esce il 16 giugno 2014

Abbiamo il titolo del primo singolo che anticiperà l'uscita del nuovo album dei Maroon 5. Attualmente libero dai suoi impegni come coach di The Voice Usa, Adam Levine e i suoi colleghi potranno dedicarsi alla promozione del loro prossimo disco.

Il primo brano si intitolerà Maps e verrà rilasciato su iTunes il prossimo 16 giugno 2014. Per le tracce, il gruppo ha collaborato con numerosi produttori come Max Martin, Benny Blanco, Shellback, Ryan Tedder e Sam Martin. Per il singolo, invece, hanno lavorato con Blanco, Tedder e Noel Zancanella, già insieme, in passato, per il brano Love Somebody.

Maroon-5-Maps-V-single-2014-400x400

Adam esordirà anche come attore nel film Begin Again (nelle sale americane dal 27 giugno), un musical commedia/dramma interpretato da Keira Knightley e Mark Ruffalo che contiene una nuova canzone del frontman dei Maroon 5 intitolata "Lost Stars". Questa la trama ufficiale della pellicola:

L' ultimo film dello sceneggiatore e regista John Carney (ONCE), "Begin Again", è un'edificante commedia su ciò che accade quando due anime perse si incontrano e fanno bella musica insieme. Gretta (Keira Knightley) e il suo fidanzato di lunga data Dave (Adam Levine) sono innamorati dai tempi dell'università e visto che scrivono insieme musica partono alla volta di New York in cerca di fortuna e la trovano quando firmano un contratto con una major. Purtroppo successo e fama vedranno ben presto Dave tentare di allontanarsi da un'infelice Gretta che finisce per essere lasciata sola. La situazione prende una svolta per il meglio quando Dan (Mark Ruffalo), un executive di un'etichetta discografica caduto in disgrazia, ascolta per caso una sua esibizione su un palco dell'East Village ed è subito affascinato dal suo talento grezzo. Da questo incontro casuale nasce l'incantevole ritratto di una collaborazione che trasforma le vite di entrambi impostando la colonna sonora di un'estate a New York City.

  • shares
  • Mail