Rolling Stones in concerto: Bruce Springsteen arriva sul palco! (Video)

Mick Jagger e soci hanno ricevuto una bella sorpresa sul palco di Lisbona...

Il Rock in Rio Lisboa la sera del 29 maggio 2014 sembrava aver raggiunto il proprio apice con il concerto dei Rolling Stones. E così dovevano pensare anche i migliaia di presenti all'evento. E invece no, il meglio doveva ancora venire. Un'altra icona del rock è salita sul palco con la band inglese per intonare insieme un vecchio successo: Tumbling Dice. Lo special guest che ha colto di sorpresa la capitale portoghese ha un nome e un cognome: Bruce Springsteen.

Schermata 2014-05-31 alle 01.47.37

Non è la prima volta che The Boss regala una sorpresa del genere. Già nel 2012 si era palesato sul palco insieme a Mick Jagger e soci per cantare quello stesso brano, Tumbling Dice, in occasione dei cinquantesimo anniversario della nascita dei Rolling Stones. Che ci siano speranze di vederlo comparire anche durante il live dei suoi colleghi su suolo italiano? A tutti i fortunati che saranno al Circo Massimo di Roma il prossimo 24 giugno, non resta che sperare...

Il live dei Rolling Stones a Lisbona è stato il secondo dopo l'improvvisa scomparsa della compagna del loro frontman, L'Wren Scott, che si suicidò pochi mesi fa impiccandosi nel suo appartamento di Manhattan per ragioni tuttora poco chiare. La prima data dopo il lutto è stata quella di Oslo, in Norvegia, a inizio settimana. Non c'è che dire: Mick Jagger e compagnia sono proprio tornati col botto!

Se vi venisse la comprensibile voglia di fare un po' di karaoke, qui di seguito trovate il testo di Tumbling Dice, brano del 1972 che racconta la storia di un giocatore d'azzardo incapace di restare fedele ad una sola donna per volta. Fu il primo estratto dal disco Exile on Main St.

Rolling Stones - Tumbling Dice

Rolling Stones Launch Event To Celebrate 50th Anniversary

Wo Yeah! (Wo, wo)
Women think I'm tasty, but they're always tryin' to waste me
And make me burn the candle right down,
But baby, baby, I don't need no jewels in my crown.
Cause all you women is low down gamblers,
Cheatin' like I don't know how,
But baby, baby, there's fever in the funk house now.
This low down bitchin' got my poor feet a itchin',
Don't you know you know the duece is still wild.
Baby, I can't stay, you got to roll me
And call me the tumblin' dice.
Always in a hurry, I never stop to worry,
Don't you see the time flashin' by.
Honey, got no money,
I'm all sixes and sevens and nines.
Say now baby, I'm the rank outsider,
You can be my partner in crime.
But baby, I can't stay,
You got to roll me and call me the tumblin',
Roll me and call me the tumblin' dice.
Oh, my, my, my, I'm the lone crap shooter,
Playin' the field ev'ry night.
But baby, I can't stay,
You got to roll me and call me the tumblin' dice, (Call me the tumblin')
Got to roll me (yayes), Got to roll me, Got to roll me (Oh yeah)
Got to roll me
Got to roll me (yeah)
Got to roll me (Keep on rolling)
Got to roll me (Keep on rolling)
Got to roll me (Keep on rolling)
Got to roll me
My baby, call me the tumblin' dice, yeah
Got to roll me
Baby sweet as sugar (Got to roll me)
Yeah, my, my, my yeah (Got to roll me)
I went down baby, oh
Got to roll me (hit me)
Baby I'm down

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail