Common Linnets, Calm After The Storm: testo, traduzione e video

Il duo olandese è entrato altissimo nella classifica inglese di questa settimana grazie al brano presentato all'Eurovision 2014.

L'Eurovision Song Contest 2014 è ormai terminato da dieci giorni ma gli effetti collaterali positivi della grande manifestazione canora europea si cominciano a vedere solo adesso: se nella classifica italiana di iTunes ancora non si sono affacciati grossi nomi, in quella inglese della settimana del 18 Maggio ci sono stati diversi nomi dell'Eurovision 2014 a fare capolino nella top 100, piazzandosi anche in posizioni di riguardo. Se Conchita Wurst con Rise Like A Phoenix non ha bisogno di presentazioni, l'exploit vero lo hanno fatto i giovani olandesi Common Linnets, classificatisi secondi alla finale dell'Eurovision 2014.

10308754_664765543577041_3398143896671187517_n

Il duo dei Common Linnets ha presentato nel corso della manifestazione il brano Calm After The Storm dalla somiglianza abbastanza spiccata con Every Breath You Take dei Police, come noi stessi di Soundsblog avevamo evidenziato durante la finale: ciò non ha impedito alla canzone di passare rapidamente dalla 95esima alla 9 posizione in classifica inglese questa settimana, conquistato il mercato britannico con la sua delicatezza e il suo messaggio di tenera canzone d'amore finito. D'altronde è davvero molto carina... Ascoltatela pure in apertura di post.

Common Linnets, Calm After The Storm: testo


Driving in the fast lane
Counting mile marker signs
The empty seat beside me
Keeps you on my mind

Livin’ in the heartache
Was never something I pursued
I can’t keep on chasing
What I can’t be for you

Ooh skies are black and blue
I’m thinking about you
Here in the calm after the storm

Tears on the highway
Water in my eyes
This rain ain’t gonna change us
So what’s the use to cry?

I could say I’m sorry
But I don’t wanna lie
I just wanna know if staying
Is better than goodbye

Ooh skies are black and blue
I’m thinking about you
Here in the calm after the storm

Ooh after all that we’ve been through
There ain’t nothing new
Here in the calm after the storm

Maybe I can find you
Down this broken line
Maybe you can find me
Guess we’ll know in time

Ooh skies are black and blue
I’m thinking about you
Here in the calm after the storm

There ain’t nothing new
Here in the calm after the storm

Common Linnets, Calm After The Storm: traduzione


Guido nella corsia veloce
conto i segnali dei chilometri
il sedile vuoto accanto a me
mi ricorda te

vivere nel dolore del cuore
è qualcosa che non ho mai voluto
non riesco a cercare ancora
perché non posso essere per te

ooh i cieli sono neri e blu
penso a te
qui nella calma dopo la tempesta

Lacrime sull’autostrada
acqua nei miei occhi
questa pioggia non ci cambierà
quindi a che serve piangere?

potrei dire che mi dispiace
ma non voglio mentire
voglio solo sapere se restare
è meglio di dirsi addio

ooh i cieli sono neri e blu
penso a te
qui nella calma dopo la tempesta

ooh e dopo tutto ciò che abbiamo passato
non c’è nulla di nuovo
qui nella calma dopo la tempesta

forse posso trovarti
su questa linea distrutta
forse puoi trovarmi
credo conosceremo il momento

ooh i cieli sono neri e blu
penso a te
qui nella calma dopo la tempesta

non c’è nulla di nuovo
qui nella calma dopo la tempesta

  • shares
  • Mail