Trent Reznor: 'Le rock band moderne sono codarde'

Secondo il cantante dei Nine Inch Nails i nuovi gruppi si auto-censurano per ottenere buone recensioni sui blog di tendenza.

In una recente intervista con la rivista scozzese Daily Record, il cantante dei Nine Inch Nails ha descritto il suo processo creativo, sottolineando come il rock abbia bisogno di essere selvaggio e sgradevole, per essere interessante sopratutto a livello artistico.

trentreznoraustin2013_638

"Quando sei ad un festival e vedi che tutti sono eccitati riguardo la programmazione del palco Dance anzichè quello Rock, capisci che c'è un qualcosa che puzza di muffa nella scena rock. Una natura quasi conservatrice si è insinuata nella musica rock, e non parlo del sound, ma proprio dell'atteggiamento dei musicisti.
Personalmente, ho l'impressione che molte band moderne si auto-condizionino a suonare in un modo che gli permetta di ottenere recensioni carine nei blog di tendenza, e questa è probabilmente la cosa più codarda che si possa fare come artista. Se hai qualcosa da dire, dilla come ti viene. Esprimiti liberamente e rompi le regole.
So che sembro un vecchio a dire queste cose, ed in effetti sono molto più vecchio di questi musicisti, ma io stesso ho messo in pausa i Nine Inch Nails per cinque anni perchè sentivo di star scivolando nella routine, mi sentivo troppo a mio agio e questo non va bene, quindi mi sono dedicato ad una nuova band (How To Destroy Angels con sua moglie Mariqueen - NdA) e a comporre colonne sonore (portando a casa un Oscar per The Social Network - NdA).
Anche dopo il ritorno sulle scene dei NIN avvenuto l'anno scorso, cerco di mantenermi in una zona mentale che non mi metta artisticamente a mio agio, per rendermi meno sicuro possibile delle mie capacità e poterle mettere alla prova con nuove sperimentazioni, piuttosto che lasciarmi riposare sugli allori del passato."

I Nine Inch Nails saranno in concerto a Bologna, il 3 Giugno: vedremo in azione tutta questa carica ed aggressività? Restate sintonizzati su Soundsblog per un live report...

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: