Eurovision Song Contest 2014, dove si svolge?

La tradizionale manifestazione canora europea quest'anno ha sede a Copenhagen, in Danimarca: un po' di info utili sulla capitale danese.

Com'è tradizione per l'Eurovision Song Contest, il luogo di svolgimento dell'edizione successiva va al paese che si aggiudica la vittoria nell'anno in corso: con il trionfo di Emmelie de Forest per la Danimarca all'Eurovision Song Contest 2013 la scelta non poteva che cadere sulla capitale danese Copenhagen, conosciuta e amatissima per la sua particolare conformazione.

Tipica capitale dell'Europa del Nord dall'aria vichinga e riservata, Copenhagen è considerata una delle città più vivibili del mondo: già capitale verde d'Europa per il 2014 per la politica a zero impatto ambientale ed eco friendly che ha coinvolto tutti i suoi abitanti, la principale città danese è ricchissima di storia antica e contemporanea, tra caffè pullulanti di persone, parchi divertimenti tra i più grandi al mondo come il Tivoli e un'offerta artistico-culturale da far impallidire molte altre capitali europee (tra cui il ristorante più buono del mondo, ovvero il Noma di René Redzepi). Non perdetevi inoltre Strøget, la via pedonale più lunga d'Europa per una passeggiata come si deve.

Refshale__KBH_wide

L'Eurovision Song Contest 2014 ha scelto quindi una delle città più vive e verdi d'Europa per questa edizione: nello specifico, la manifestazione canora europea non si svolgerà nel centro cittadino e nella città vecchia, bensì su un'isoletta dell'arcipelago che compone l'area urbana di Copenhagen dal nome (impronunciabile) di Refshaleøen. E' qui che si trovano gli ex cantieri navali di B&W Hallerne, complesso industriale di proprietà di Burmeister & Wain che nel 1996 è stato dismesso e riadattato ad area e centro culturale con tantissimi negozi, spazi espositivi e fiere di ogni tipo, diventando una delle zone nevralgiche della nuova cultura danese.

BlHzJ34IUAAU382

Per chi si trovasse a Copenhagen in occasione dell'Eurovision Song Contest 2014 e volesse raggiungere l'isola di Refshaleøen per vedere con i propri occhi l'atmosfera euforica della manifestazione, è possibile arrivare ai B&W Hallerne con i mezzi pubblici con un tragitto di soli 10 minuti dal centro, sia passando via terra, sia passando dal porto provando il brivido delle acque gelide danesi (no, non vi chiederanno di immergervi, tranquilli: o almeno speriamo...)

Se invece non riuscirete a raggiungere la capitale danese in tempo, potete sempre seguire il Tweet diario di Emma Marrone, la rappresentante italiana all'ESC2014 con la canzone La Mia Città: certo, sarà un po' autoreferenziale, ma c'è speranza che racconti qualcosa di Copenhagen...

Foto | Eurovision, Twitter

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail