Sebastian Bach: 'Perchè i miei fan su Facebook non hanno comprato tutti il mio nuovo disco?'

L'ex voce degli Skid Row ha 800,000 fan su facebook, ma Give'em Hell ha venduto solo 5,000 copie. Come mai?

Give'em Hell, il nuovo disco di Sebastian Bach, è uscito il 22 Aprile e negli Stati Uniti ha venduto circa 5,000 copie, piazzandosi al 71esimo posto nella classifica di vendite di Billboard.
L'ex voce degli Skid Row si è sfogato in maniera piuttosto particolare durante un'intervista alla webradio The Shoe, chiedendosi come mai tutti i suoi fan non abbiano comprato l'album.
Ecco quel che ha detto, nella traduzione della trascrizione postata su Blabbermouth.net

sebastian_bach_give_em_hell_cover

"Siamo chiari, non mi posso lamentare, perchè 'Kicking & Screaming' del 2011 debuttò al 72esimo posto e ora 'Give 'Em Hell' ha debuttato al 71esimo, sono soddisfatto, però devo dire una cosa.
La mia pagina Facebook ha 800,000 iscritti, gente che legge tutto quel che scrivo. E guardando le stasistiche che mi dà Facebook, a quanto pare ieri 75,000 persone parlavano di me, della mia pagina.
Ora, vorrei ringraziare i 5,000 di quegli 800,000 che si sono comprati il mio disco, ma vorrei chiedere agli altri 795,000: perchè siete sulla mia pagina? Siete lì per guardare le mie foto? E' per quello che siete lì? Basta dirmelo, perchè se è quello ciò che volere, metterò su altre foto!

Non ho idea, se mi dice che ci sono 800,000 follower e 75,000 persone hanno parlato di me oggi... di che cosa state parlando esattamente? Non lo capisco... di che parlate? Perchè siete sulla mia pagina?

Non capisco anche perchè i dischi rock vendono poco in questi tempi. I fan del country vanno a compare i cd. I rapper escono e si comprano i cd. I fan di Justin Bieber vanno a compare il cd e lo piazzano in vetta alle classifiche. Io ho 800,000 persone sulla mia pagina, ma 795,000 non si comprano il disco. Grazie! Lo apprezzo molto! Grazie, amici del rock!

Si sentono spesso i fan della musica rock che dicono "oh, il rock sta morendo"... sì, siete voi che lo state uccidendo! A meno che voi non siate andati a comprare qualche disco rock proprio questa settimana, non parlate del rock che sta morendo, perchè siete voi ad ucciderlo. La musica country è in ottima salute, il rap spacca le chiappe. Il rock? Non so che dire..."

C'è qualche falla nel ragionamento di Sebastian, se possiamo permetterci di commentare il suo sfogo: innanzi tutto, le 5,000 copie sono solo riguardanti il mercato americano, ma in Europa il suo nome conta ancora qualcosa, così come in Giappone: sicuramente almeno si sarà raggiunto il 2-3% dei fan mondiali della sua pagina che hanno comprato il disco.
Inoltre, ormai ci sono tanti servizi come Pandora o Spotify, che danno in streaming legale un nuovo album, versando il copyright al detentore dopo complessi calcoli.
E, ok, c'è la pirateria.
E, ok, c'è anche da tener conto della qualità del prodotto finale! Ormai non basta solo il "nome storico" per le vendite, si vogliono spendere soldi per un disco che sia solito e rockeggiante dall'inizio alla fine...

Nel video in apertura dell'articolo: la recentissima photo-session di Sebastian Bach a cura dell'amico emigrato Enzo Mazzeo. Almeno se Baz ha ragione e la gente va sul suo Facebook solo per le foto, sappiamo che le foto saranno di qualità! Bella Uenz!

  • shares
  • Mail