Nicki Minaj, Yass Bish! (feat. Soulja Boy): audio, testo e traduzione

Rilasciato inaspettatamente un nuovo brano della rapper americana: quasi un teaser di annuncio del suo prossimo disco, The Pink Print, che dovrebbe essere pronto a breve.

Prima il cambio di look, poi una canzone quando meno te lo aspetti: Nicki Minaj non ha intenzione di aspettare molto e ha presentato infatti una canzone, caricata su Soundcloud il 2 Maggio, nella quale annuncia il suo ritorno sulle scene.

Premiere Of Twentieth Century Fox's "The Other Woman" - Arrivals

Il brano si intitola Yass Bish!, che apparentemente sembra un linguaggio arcaico (o serpentese, per i fan di Harry Potter) ma in realtà è la semplice trascrizione errata della frase "yes bitch", pronunciata dal rapper Soulja Boy nel corso del primo minuto e mezzo del brano: un modo come un altro per dichiarare lo status di regina assoluta del rap per Nicki Minaj, in procinto di abbandonare definitivamente l'immagine caramellosa e pop per trasformarsi in una più seria rapper senza rivali sul campo.

Stando a quanto presente nelle lyrics di Yass Bish, il primo nuovo singolo da The Pink Print di Nicki Minaj è previsto per l'uscita tra un paio di settimane, verso la metà di Maggio: non ci resta che ascoltare e decifrare le intenzioni di Miss Minaj in questo brano e attendere pazientemente l'arrivo del primo singolo, mentre The Pink Print, il terzo album in studio di Nicki Minaj, dovrebbe arrivare verso la fine del 2014.

Nicki Minaj, Yass Bish! (feat. Soulja Boy): lyrics


Me, I'm just me, me, I'm just real
Me, I'm that bitch that be footing the bill
Only a real nigga could cop a feel
Credit Card blacker than that nigga Seal
25 million to broker the deal
Jewish my lawyer, he Kosher the Deal
And I am still poppin' them pills
I don't give a fuck how you bitches feel
Jealousy, jealousy that's how you feel?
I am still living in Beverly Hills
Tell 'em to chill, tell 'em to chill
Tell all them people my wrist is on chill
Bitches can't beat me they ain't got the skill
Eye of the tiger they ain't got the kill
Look up to Jada, I love her and Will
Bitches my sons but they not in my will
The fuck be wrong with these bitches?
The fuck be wrong with these niggas?

Yasss, Bish,Yasss (x12)
Tell 'em give a bad bitch her proper due
What they say ain't never what they gon' do
It say 250 on that fucking sticker
Pink Print hot it should be in some slippers
Niggas know me, yeah

I don't fuck with you niggas, I own the Clippers
I own some homes, I own my own liquor
Bitches is bitter, my titties is bigger
You bitches my sons, I need a babysitter
I am the dream, on the dream team
I am Olajuwon I am Hakeem
Dul Jabbar, I am Kareem
I am the Queen because I'm a machine
You not ready, you not seasoned
Go against me I say, "Fix it Jesus"
Thinking they hot, talk shit a lot
But when they shit drop I say "Fix it Jesus"
Oh, your shit ain't cold!
Word to my bank roll
Real niggas ain't sold
Dropping my single in two weeks
The Pink Print album a movie
Bitches be thinkin' they hot
But these bitches be using that term so loosely

Nicki Minaj, Yass Bish! (feat. Soulja Boy): traduzione


Io, solo io, io, sono reale
sono la tipa che ti chiede lo scontrino
solo un vero nero lo può capire
la carta di credito più nera del negro Seal
25 milioni per concludere l’affare
ebreo il mio avvocato, lui sceglie il patto kosher
e continuo a dargli medicine
non me ne frega un c*zzo di come vi sentiate
vivo ancora a beverly hills,
gli dico di rilassarsi, rilassarsi
gli dico che il mio polso è tranquillo
le p*ttanelle non mi possono battere, non hanno modo
occhio della tigre non hanno la capacità
guarda Jada, mi piacciono lei e Will
sono miei figli ma non sono nelle mie volontà
che c*zzo c’è di sbagliato in queste z*ccole?
che c*zzo c’è di sbagliato in questi negri?

Dite di dare alla brutta p*ttana la sua paga
quel che dicono non è mai quel che fanno
dice 250 su quel c*zzo di adesivo
Pink Print è caldo e dovrebbe essere in qualche scarpa
i negri mi conoscono, sì

Non fotto i negri, sono il proprietario dei Clippers
posseggo alcune case, posseggo i miei liquori
le tr*ie sono meglio, le mie tette sono più grandi
voi z*ccole i miei figli, ho bisogno di un babysitter
sono il sogno del team da sogno
sono Olajuwon sono Hakeem
Dul Jabbar, sono Kareem
sono la regina perché sono una macchina
non sei pronto, non sei in forma
vieni contro di me, dico “sistemalo, gesù”
pensano di essere fighi, parlano solo di merda
ma quando cade la m*rda dico “sistemali, gesù”
eh la tua roba non è fredda
le parole sul mio conto in banca
i veri negri non si vendono
pubblico il singolo tra due settimane
il disco The Pink Print, un film
le tr*iette pensano di essere fighe
ma queste tr*iette usano il termine in modo sbagliato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail