Miley Cyrus, Tongue Tied: testo, traduzione e video

Miley Cyrus pubblica il video di Tongue Tied. Ed è subito scandalo (sì, di nuovo).


Nonostante gli attuali problemi di salute che la stanno costringendo a rimandare le date del suo tour mondiale, Miley Cyrus ha trovato il tempo di girare e pubblicare su Youtube un nuovo video. Le immagini del clip di cui fra poco parleremo, eccome se ne parleremo, fanno da sottofondo ad una brevissima canzone, Tongue Tied. Ma, come avrete sicuramente intuito dallo screenshot in apertura a questo post, il punto di vista musicale, forse, è destinato a passare in secondo piano. Perché Miley in questo video non twerka ma, sorpresa di tutte le sorprese, non è vestita. Porta solo un paio di slip neri e intorno a lei succedono un sacco di cose...

Schermata 2014-05-03 alle 16.26.13

Il video è in bianco e nero e rimanda all'innocentissimo immaginario bondage e sadomaso. Vediamo Miley inizialmente "decapitata", poi legata in vari modi e appesa qua e là mentre tenta di muoversi sinuosamente. Ogni tanto sfoggia delle maschere che richiamano più i cartoni animati che Eyes Wide Shut, ma il video nel suo complesso si potrebbe etichettare come una versione ironica di Erotica di Madonna, reinterpretato, con risultati del tutto diversi, dalla sempre più linguacciuta Miley.

Tongue Tied sta suscitando pareri discordanti tra i fan della Cyrus. Anche i più affezionati sembrano dimostrare più di una perplessità. Per quanto mi riguarda, la nostra Miley per stupire davvero ora dovrebbe rinunciare alle calze a rete e infilarsi su un tailleur da impiegata. Succederà mai?

(In aggiornamento)

  • shares
  • Mail