Jessie J vorrebbe Rihanna e Beyoncè nel suo secondo album. Ed esce la sua autobiografia...

Jessie J

Jessie J è pronta a concentrarsi sul suo secondo album. E' lei stessa a parlarne e, per l'occasione, ammette di avere qualche sogno sui nomi che vorrebbe collaborassero con lei:

"Vorrei avere Ed Sheeran e Tinie Tempah, ma mi piacerebbe anche lavorare con Rihanna e Beyoncè"

La cantante ammette di provare molto stress e di sentire la pressione delle aspettative in merito al suo nuovo lavoro:

"Mi ci sono voluti sette anni per far interessare la gente al mio primo album. La pressione sale e diventa pesante in merito al seguito di Who You Are"

Jessie J è stata anche giudice nella prima edizione (non del tutto fortunata) di "The Voice", in Inghilterra e ha un bel ricordo dell'esperienza e dei giudici che l'hanno affiancata:

"Sono come miei fratelli maggiori, io e Tom Jones dobbiamo assolutamente fare un altro duetto. Ho anche parlato con Danny O'Donoghue e Will.i.am ma adesso sono in paesi diversi. Se troviamo il tempo, succederà"

C'è molta indecisione in merito alla partecipazione alla seconda edizione del talent show, non sa se si siederà ancora a giudicare i concorrenti. E, nonostante abbia solamente 24 anni, conferma la sua autobiografia che uscirà a settembre. Doppio lavoro quindi, con il nuovo album e con la sua vita raccontata dalle pagine di "Nice To Meet You"

Fonte Foto | TM News

  • shares
  • Mail