The Voice of Italy 2014, team Raffaella Carrà: i cantanti qualificati dopo il secondo KnockOut

I cantanti scelti da Raffaella Carrà per il Live Show.

Mercoledì 30 aprile, è andata in onda la seconda puntata della seconda edizione di The Voice of Italy riguardante i KnockOut. Questi sono i duelli che abbiamo visto per quanto riguarda la squadra di Raffaella Carrà.

Nel primo duello, abbiamo visto Tommaso Pini e Sasha Susino. Tommaso ha cantato Sweet dreams degli Eurythmics mentre Sasha ha eseguito Nessun dolore di Giorgia. Raffaella Carrà ha scelto Tommaso.

Nel secondo e ultimo duello, si sono confrontati Nancy Sardiello e Giuseppe Maggioni. Nancy ha cantato Lady Marmalade di Patti LaBelle mentre Giuseppe ha eseguito Follow me dei Muse. Raffaella Carrà ha scelto Giuseppe.

Per il team Carrà, quindi, i cantanti che si sono qualificati alla fase successiva del Live Show sono Tommaso Pini e Giuseppe Maggioni.

The Voice of Italy 2014, team Raffaella Carrà: i cantanti qualificati dopo il primo KnockOut


Giovedì 24 aprile, è andata in onda la prima puntata della seconda edizione di The Voice of Italy riguardante i KnockOut. Questi sono i duelli che abbiamo visto per quanto riguarda la squadra di Raffaella Carrà.

Nel primo duello, abbiamo visto Vittoria De Santis e Federica Buda. Vittoria ha cantato Proud Mary dei Creedence Clearwater Revival mentre Federica ha eseguito A chi mi dice dei Blue. Raffaella Carrà ha scelto Federica.

Nel secondo duello, si sono confrontati Luna Palumbo e Benedetta Caretta. Luna ha cantato Price Tag di Jessie J mentre Benedetta ha eseguito Ti vorrei sollevare di Elisa. Raffaella Carrà ha scelto Luna.

Nel terzo duello, hanno cantato Simone Di Benedetto e Francesco Marotta. Simone ha scelto Applause di Lady Gaga mentre Francesco ha cantato I Won't Let You Go di James Morrison. Raffaella Carrà ha scelto Francesco.

Per il team Carrà, quindi, i cantanti che si sono qualificati alla fase successiva del Live Show sono Federica Buda, Luna Palumbo e Francesco Marotta.

The Voice of Italy 2014, team Raffaella Carrà: i cantanti qualificati dopo la seconda Battle


Mercoledì 23 aprile, è andata in onda la seconda puntata della seconda edizione di The Voice of Italy riguardante le Battle. Questi sono i duelli che abbiamo visto per quanto riguarda il team di Raffaella Carrà.

Nella prima Battle, si sono sfidati Alessio Buscemi e Francesco Marotta che hanno cantato Love Me Again di John Newman. Raffaella Carrà ha scelto Francesco.

Nella seconda Battle, invece, si sono confrontati Vittoria De Santis e Rosy Lerro che hanno eseguito il brano Bruci la città di Irene Grandi. Il loro coach ha deciso di far passare il turno a Vittoria.

Nella terza Battle, hanno cantato Valentina Ranalli e Benedetta Caretta che si sono sfidate con la canzone Shiver di Natalie Imbruglia. La vincitrice del confronto, secondo la Carrà, è stata Benedetta.

Nella quarta Battle, infine, si sono sfidate Nunzia Anna Sardiello e Carmine Cirillo che hanno cantato il brano Don’t go breaking my heart di Elton John. Raffaella Carrà ha deciso di mandare avanti Nunzia Anna detta Nancy.

Durante le Battle degli altri coach, inoltre, Raffaella Carrà ha premuto il pulsante Steal per Sasha Susino del Team Noemi.

Per il team Carrà, quindi, Francesco Marotta, Vittoria De Santis, Benedetta Caretta, Nunzia Anna Sardiello e Sasha Susino passano al KnockOut.

The Voice of Italy 2014, team Raffaella Carrà: i cantanti qualificati dopo la prima Battle


Giovedì 16 aprile, è andata in onda la prima puntata della seconda edizione di The Voice of Italy riguardante le Battle. Questi sono i duelli che abbiamo visto per quanto riguarda il team di Raffaella Carrà.

Nella prima Battle, si sono sfidate Tommaso Pini e il duo formato da Sara Gozzi e Marco Galeone che hanno cantato Counting stars degli OneRepublic. Raffaella Carrà ha scelto Tommaso.

Nella seconda Battle, invece, si sono confrontati Valentina Sarto e Simone Di Benedetto che hanno eseguito il brano Sono bugiarda di Mina. Il loro coach ha deciso di far passare il turno a Simone.

Nella terza Battle, hanno cantato Giuseppe Maggioni e Francesco Capriglione che si sono sfidati con la canzone I don't wanna miss a thing degli Aerosmith. Il vincitore del confronto, secondo la Carrà, è stato Giuseppe.

Nella quarta Battle, infine, si sono sfidate Federica Buda e Francesca Romana D'Andrea che hanno cantato il brano Tra te e il mare di Laura Pausini. Raffaella Carrà ha deciso di mandare avanti Federica.

Durante le Battle degli altri coach, inoltre, Raffaella Carrà ha premuto il pulsante Steal per Luna Palumbo del Team di J-Ax.

Per il team Carrà, quindi, Tommaso Pini, Simone Di Benedetto, Giuseppe Maggioni, Federica Buda e Luna Palumbo passano al KnockOut.

The Voice of Italy 2014, team Raffaella Carrà: tutti i cantanti della quinta puntata


Durante la quinta puntata (l’ultima puntata dedicata alle Blind Audition) di The Voice of Italy 2, il talent show in onda ogni mercoledì sera su Rai 2, Raffaella Carrà, uno dei quattro coach, ha scelto questi cantanti per completare il proprio team: il duo Sara Gozzi e Marco Galeoni, Benedetta Caretta, Valentina Sarto e Valentina Ranalli.

SARA GOZZI E MARCO GALEONI: Sara ha 25 anni e viene da Monzambano, paese in provincia di Mantova, mentre Marco ha 21 anni e viene da Verona. Sara e Marco si conoscono fin da piccoli ma è grazie alla musica che la loro sintonia ha raggiunto i massimi livelli, fino a farli innamorare. Alle Blind Audition, il duo ha cantato il brano Treasure di Bruno Mars.

BENEDETTA CARETTA: Benedetta ha 17 anni e viene da Carmignano di Brenta, paese in provincia di Padova. E' conosciuta per aver vinto la seconda edizione di Io Canto. Benedetta ha cominciato a cantare dall'età di 3 anni. Per le Blind Audition, ha scelto il brano The power of love di Celine Dion.

VALENTINA SARTO: Valentina ha 18 anni e viene da Verona dove frequenta l'ultimo anno del liceo linguistico. Oltre alla musica, Valentina ha anche la passione per il disegno e per il ballo. Alle Blind Audition, si è esibita con la canzone Warwick Avenue di Duffy.

VALENTINA RANALLI: Valentina ha 26 anni e viene da Napoli. Attualmente, studia canto jazz al Conservatorio e lavora per alcune scuole di musica. Per lei, voler fare la canzone è come se fosse una vocazione. Per le Blind Audition, ha scelto la canzone Limpido di Laura Pausini e Kylie Minogue.

The Voice of Italy 2014, team Raffaella Carrà: tutti i cantanti della quarta puntata


Durante la quarta puntata di The Voice of Italy 2, il talent show in onda ogni mercoledì sera su Rai 2, Raffaella Carrà, uno dei quattro coach, ha scelto questi cantanti per il suo team: Carmine Kavour Cirillo, Francesca Romana D'Andrea, Alessio Buscemi e Rosy Lerro.

CARMINE KAVOUR CIRILLO: Carmine Cirillo, che si presenta con il nome d'arte di Kavour (scelto tanti anni fa insieme a Pippo Baudo per una trasmissione televisiva), ha 45 anni e viene da Cavaion Veronese, paese sul Lago di Garda. Alle Blind Audition, ha cantanto il brano Blurred Lines di Robin Thicke.

FRANCESCA ROMANA D'ANDREA: Francesca ha 20 anni e viene da Roma. Attualmente è una studentessa di Lettere e Filosofia e lavora come speaker in una radio. Tra le sue esperienze, c'è anche una partecipazione al programma Veline ma la sua vera ambizione è cantare. Alle Blind Audition, si è presentata con la canzone Put Your Records On di Corinne Bailey Rae.

ALESSIO BUSCEMI: Alessio ha 30 anni, viene da Capo D'Orlando, paese in provincia di Messina, e studia Giurisprudenza. Alessio ha un carattere timido e riservato ma si sente a suo agio sul palco. Per le Blind Audition, ha scelto la canzone Pompeii dei Bastille.

ROSY LERRO: Rosy ha 17 anni e viene da Campobello di Licata, paese in provincia di Agrigento. Rosy frequenta l'Istituto Tecnico Finanza e Marketing. E' stato il padre ad averle tramandato la passione per la musica. La canzone che ha scelto per le Blind Audition è stata Your song di Elton John.

The Voice of Italy 2014, team Raffaella Carrà: tutti i cantanti della terza puntata


Durante la terza puntata di The Voice of Italy 2, il talent show in onda ogni mercoledì sera su Rai 2, Raffaella Carrà, uno dei quattro coach, ha scelto questi cantanti per il suo team: Giuseppe Maggioni e Francesco Marotta.

GIUSEPPE MAGGIONI: Giuseppe ha 34 anni e viene da Brembate di Sopra, paese in provincia di Bergamo. Di professione cantante e musicista, Giuseppe è diventato papà recentemente. I suoi artisti preferiti sono sicuramente i Queen. Alle Blind Audition, si è presentato con Don't stop me now, una delle più famose hits della band di Freddy Mercury.

FRANCESCO MAROTTA: Francesco ha 28 anni e viene da Faella, paese in provincia di Arezzo. Francesco è reduce da molti provini e, descrivendo se stesso, si definisce un ragazzo un po' "matto". Alle Blind Audition, ha scelto di cantare il brano Cough Syrup, canzone degli Young the Giant.

The Voice of Italy 2014, team Raffaella Carrà: tutti i cantanti della seconda puntata


Durante la seconda puntata di The Voice of Italy 2, il talent show in onda ogni mercoledì sera su Rai 2, Raffaella Carrà, uno dei quattro coach, ha scelto per il suo team questi cantanti: Nunzia Anna Sardiello, Vittoria De Santis e Francesco Capriglione.

NUNZIA ANNA SARDIELLO: Nunzia Anna ha 28 anni e viene da Montesarchio, paese in provincia di Benevento. La sua passione per il canto è nata circa dieci anni fa, quando Nunzia Anna ha iniziato ad esibirsi nelle feste di piazza. I suoi generi musicali preferiti sono il soul, il pop e la dance. Le artiste che l'ispirano maggiormente sono Beyoncé e Christina Aguilera.

VITTORIA DE SANTIS: Vittoria ha 29 anni e viene da Taranto. La sua passione per la musica è nata grazie ai Pink Floyd che Vittoria ha iniziato ad ascoltare in tenera età. Successivamente, grazie al padre, Vittoria impara a suonare chitarra e pianoforte e inizia anche a scrivere canzoni. La cantante ha già partecipato ad un talent show, X Factor, con il gruppo delle Cafè Margot.

FRANCESCO CAPRIGLIONE: Francesco ha 44 anni e viene da Castellammare di Stabia, paese in provincia di Napoli. I suoi generi musicali preferiti sono il soul e la musica black. Nel corso della sua vita, ha duettato con Patti Labelle e ha conosciuto anche Whitney Houston. Attualmente, Francesco fa parte dei Soul Food, un trio vocale che si esibisce in tutta Europa.

The Voice of Italy 2014, team Raffaella Carrà: tutti i cantanti della prima puntata


the voice 2014 coach 1

Raffaella Carrà è una dei quattro coach della seconda edizione di The Voice of Italy, il talent show in onda su Rai 2 ogni mercoledì sera. La Carrà ha ricoperto il ruolo di coach anche durante la prima edizione del talent. Raffaella è uno dei pilastri storici dello spettacolo italiano: nel corso della sua carriera, infati, ha lavorato nelle vesti di cantante, ballerina, attrice, conduttrice televisiva e showgirl. Tra le sue canzoni più famose, citiamo Ma che musica maestro, Tuca Tuca, Rumore, A far l’amore comincia tu (recentemente remixata dal dj francese Bob Sinclar), Pedro, Fiesta, Tanti auguri e tante altre ancora.

Durante la prima puntata del talent show, Raffaella Carrà ha scelto i seguenti cantanti: Federica Buda, Simone Di Benedetto, Tommaso Pini.

FEDERICA BUDA: Federica ha 22 anni e proviene da Catania. Attualmente, vive a Roma dove lavora in una pizzeria e allo stesso tempo studia in Accademia. Diplomata al Liceo Classico, Federica ha scoperto la passione della musica dopo aver visto una pubblicità di una scuola di music-hall. Alle blind audition, ha presentato la canzone Quando una stella muore di Giorgia.

SIMONE DI BENEDETTO: Simone ha 20 anni e viene da Catania. Alle blind audition, ha presentato la canzone Rosso di Raffaella Carrà. Simone si è descritto come un ragazzo spigliato e vitale. La passione per la musica è nata durante gli anni trascorsi a scuola: Simone, infatti, ha iniziato ad esibirsi proprio durante i saggi scolastici. Anche il padre di Simone è un cantante a livello amatoriale e i due spesso si esibiscono insieme.

TOMMASO PINI: Tommaso è un ragazzo di 24 anni e viene da Roma. Presentatosi come un ragazzo dal carattere introverso, Tommaso ha scelto di eseguire alle Blind Audition la canzone Summertime Sadness di Lana Del Rey. Durante la sua performance, si sono girati tutti e 4 i coach.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail