Taylor Swift: "Probabilmente cestinerò tutte le canzoni che ho scritto per il nuovo album"

Ma non allarmatevi. E' tutto sotto controllo...

Taylor Swift uscirà con il seguito di "Red" nel 2014? Le voci sembrano assicurare la pubblicazione di un nuovo disco entro la fine dell'anno ma la stessa cantante non ha ancora confermato nulla, né un eventuale periodo. Anche perché le aspettative, saranno obbligatoriamente molto alte visto il boom- con oltre un milione di copie di una settimana- dell'esordio.

Il prossimo lavoro della cantante dovrà riuscire a convincere pubblico e critica, confermando il suo seguito e il successo ottenuto dall'ultimo album. Ci riuscirà? Lo scopriremo. Nel frattempo, Taylor ha parlato del processo creativo che sta caratterizzando la stesura dei pezzi. Ebbene, probabilmente, tutto quello che ha fatto nei precedenti mesi, rischia di essere... cestinato.

"Mi piace praticamente scrivere per circa due anni prima di concludere un album. Ma so che tutto quello che scrivo fino a questo punto sta per arrivare buttato via"

Il motivo di tale comportamento? Il rischio di fare un disco troppo simile alle atmosfere e al sound della sua ultima fatica. Ed è qualcosa che vuole evitare assolutamente.

swift grammy

"So probabilmente piacerà, ma sta suonando un po' troppo simile al mio ultimo progetto che ho rilasciato. E' solo a partire dal secondo anno di scrittura che finisce per suonare come quello che sarà il vero prossimo disco"

Infine, ha aggiunto:

"Hai bisogno di sfidare te stessa e dare fiducia alle tue influenze, hai bisogno di essere ispirata da cose diverse. A questo punto mi sembra che rimanere lo stesso sarebbe il modo più semplice per continuare e ma non è il modo in cui voglio proseguire a livello creativo"

Via | Digital Spy

  • shares
  • +1
  • Mail