Sochi 2014, il Coro della Polizia Russa canta Get Lucky: video

Il coro dell'ex Armata Rossa ha intonato una versione tutta particolare del singolo dei Daft Punk nel corso della cerimonia di inaugurazione di Sochi 2014.

Non solo t.A.T.u, che in realtà si sono esibite prima della cerimonia di apertura: l'inaugurazione dei Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014 ha visto sì una celebrazione della grande musica classica russa, da Tchaicovskij a Shostakovic fino a Khachaturian (perdonateci le traslitterazioni dal cirillico) ma anche un timido omaggio a brani non tradizionalmente russi, che hanno riempito di commenti tutti i social network e hanno giustamente fatto scoppiare Twitter, come sempre in questi casi.

La canzone prescelta dal Coro della Polizia Russa, ovvero l'ex Armata Rossa di sovietica memoria in alta uniforme in occasione della cerimonia di apertura di Sochi 2014, non è stata una qualunque: il coro di militari si è lanciato in una particolare versione di Get Lucky, la hit dei Daft Punk feat. Pharrell & Nile Rodgers che recentemente è stata premiata anche ai Grammy Awards come canzone dell'anno.

ku-xlarge

Certo è che la cover ha lasciato a bocca aperta quanti hanno seguito la lunga diretta: per le capacità vocali del coro, indubbiamente, in grado di coprire con il range delle voci quanti più effetti strumentali e diavolerie possibile, ma anche e soprattutto per lo spudorato assurdo contrasto tra la seria compostezza data dalle divise indossate e l'assoluto divertimento dei militari, in grado di prodursi in balletti buffissimi che hanno notevolmente alleggerito la solennità della cerimonia.

In apertura trovate il video dell'esibizione completa: lasciatevi andare e via con "veeee com tuuu faaaarrr"....

E qui vi lanciamo l'idea scema del sabato notte: ma se Pharrell Williams, invece di concentrarsi sui fratelli Gallagher, registrasse una canzone inedita con il Coro della Polizia Russa?

(in aggiornamento)

  • shares
  • +1
  • Mail