Dream Theater, The Looking Glass: testo, traduzione e video

Una riflessione sulla ricerca del successo, con sonorità ispirate ai Rush.

Nuovo singolo per i Dream Theater estratto dal self-titled album uscito l'anno scorso. Si tratta di The Looking Glass, riflessione sulla ricerca della celebrità, seguita con sonorità che richiamano (per stessa ammissione della band) i Rush.
dream_theater_looking_glass_video

The Looking Glass - official lyrics

I would not expect you felt alone in standing north
Better to rise above the clouds Then be a stranger in the crowd
All that you protected doesn’t matter anymore
Rather be stripped of all your pride
Than watch your dreams be cast aside
You are caught up in your gravity
Glorifying stardom
Singing your own praise
You live without shame
You’re digging up a gold mine
Standing on the sidelines
Watching through the looking glass
You are not content with being nameless and unknown
Trying to rise above the fray
Eager to give it all away
Some will not admit that 15 minutes have expired
Too much attention much too soon
Don’t see you walking on the moon

You are caught up in your gravity
Bathing in the spotlight
Imitating fame

You live without shame
You’re digging up a gold mine
Standing on the sidelines
Watching through the looking glass

You are caught up in your gravity
Glorifying madness
Singing your own praise

You live without shame
You’re digging up a gold mine
Standing on the sidelines
Watching through the looking glass

You live without shame
You’re digging up a gold mine
Standing on the sidelines
Watching through the looking glass

The Looking Glass - traduzione testo in Italiano

Non pensavo che ti saresti sentita sola
meglio salire sulle nuvole che essere un estraneo nella folla
Tutto quello che proteggevi ora non conta più
meglio essere spogliati dell'orgoglio
che guardare i tuoi sogni messi da parte
Vieni intrappolata nella tua gravità
elogiando la fama
cantando la propria lode
vivi senza vergogna
Hai trovato una miniera d’oro
ferma ai margini
guardando attraverso lo specchio
non sei contenta di essere anonima e senza nome
tentando di elevarti nella mischia
impaziente di dar via tutto
qualcuno non ammetterà che i 15 minuti son scaduti
troppa attenzione, troppo presto
non ti vedo camminare sulla luna
vieni intrappolata nella tua gravità
sguazzando nella luce dei riflettori
imitando la celebrità
vivi senza vergogna
Hai trovato una miniera d’oro
ferma ai margini
guardando attraverso lo specchio
vieni intrappolata nella tua gravità
glorificando la pazzia
cantando la propria lode
vivi senza vergogna
stai scavando sopra una miniera d’oro
ferma ai margini
guardando attraverso lo specchio
vivi senza vergogna
stai scavando sopra una miniera d’oro
ferma ai margini
guardando attraverso lo specchio

  • shares
  • +1
  • Mail