Ben Whishaw interpreterà Freddie Mercury nel film sulla sua vita

Scelto l'attore che sarà il leader dei Queen sul grande schermo

Ben Whishaw

La notizia originale era di tre anni fa: in lavorazione un film sulla vita di Freddie Mercury, il celebre leader dei Queen. In seguito arrivò l'annuncio che Sacha Baron Cohen avrebbe impersonato il cantante. Poi, improvvisamente, però, qualche mese fa tutto è cambiato e l'attore si è tirato fuori dal progetto.

Intervenne Roger Taylor e disse apertamente la sua opinione: Cohen non era proprio adatto a quel ruolo. Queste furono le sue parole:

"A nostro parere Baron Cohen non era giusto per interpretare Mercury. Non volevamo che il film fosse una barzelletta! Volevamo che la gente si commuovesse durante la visione del film”

A dare man forte arrivò anche lo sceneggiatore, per nulla convinto della scelta:

"Probabilmente non era il ruolo per lui. Sacha sa bene quello che vuole quando recita. Se si rende conto di non essere in grado di interpretare un personaggio come vorrebbe allora preferisce lasciare perdere"

Ed ecco, poche ore fa, la conferma ufficiale. A interpretare Mercury sul grande schermo sarà Ben Whishaw, apparso recentemente nel film Skyfall e Cloud Atlas. L'attore ha firmato il contratto e avrà sulle sue spalle la pesantissima responsabilità di non deludere i numerosi fan del cantante e di riuscire a rendere al meglio le sfumature del celebre artista.

Ancora non è stata rivelata la data d'uscita della pellicola nei cinema, essendo ancora un progetto da realizzare concretamente con l'inizio delle riprese. Su Twitter la notizia ha iniziato a circolare, ottenendo diversi consensi ma anche alcune critiche a priori. E' presto per tirare le somme e solo quando il film sarà completo potremo finalmente promuovere o bocciare l'intero risultato. Nel frattempo, attendiamo. Fiduciosi?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail