Dal Canada arriva Kristina Maria. "Animal" ft. JC Chasez è il suo nuovo singolo

Classe 1989, nata in Canada ed origini libanesi. Lei si chiama Kristina Maria ed è la nuova poppettara che potrebbe dare filo da torcere alla connazionale Carly Rae Jepsen che con la sua "Call Me Maybe" è arrivata in questa settimana alla numero uno della Billboard Hot 100.

Cosa attira di lei? Le solite cose: bel faccino, corpo mozzafiato, occhi ammalianti ed un modo di fare (anche canoro) che lascia trasparire sicurezza. Poi da considerare c'è anche il fattore "orecchiabilità": "Animal", il nuovo singolo con il quale cerca di presentarsi al grande pubblico, rimane in testa. Non è la prima proposta della sua carriera (cliccate qui se siete curiosi di spulciare qualche informazione in più sul suo conto), ma è sicuramente quella più d'impatto vista l'incursione di un collaboratore d'eccezione. Stiamo parlando di JC Chasez, vero motivo per il quale sono stato portato a parlare di questa giovane artista.

E' proprio la presenza dell'ex N'Sync che da quel valore aggiunto al brano. In molti hanno dimenticato il modo di fare pop puro, quando ancora l'elettronica non aveva fatto il suo ingresso. Con grinta, passione e determinazione, il collega di JT ci ricorda la semplicità con cui la musica popular allietava. Bastava una melodia orecchiabile ed una voce accattivante e dannatamente giovanile per colpire nel segno, proprio le stesse caratteristiche rinvenibili in questo brano (tutti benefici di cui Kristina gode visto che la canzone, senza il contributo dell'altro, sarebbe stata poca cosa).

Mettiamo le mani avanti però: non che sia il brano del secolo oppure il capolavoro dell'anno. Questo post, oltre a presentare una nuova cantante, ha lo scopo di ricordare i vecchi tempi di una volta - col suo retrogusto nostalgico - e ri-agguanta la speranza che un bel personaggio come il signor Chasez possa ritornare nel mercato che conta senza vivere nell'ombra perenne del suo compagno di boyband.

C'è un però (e qui mi rivolgo alla giovane artista). Cara Kristina Maria, perchè pubblicare un videoclip in cui non sfruttare la presenza fisica di JC? Già ti metti a copià Britney Spears (I'm a Slave for You), Nicole Sherzinger (Hush Hush) e Christina Aguilera (Can't hold us down). E metticelo st'elemento di novità/valore aggiunto anche nella clip, no?

  • shares
  • Mail