Fun.: "Some Nights" (video ufficiale)

I Fun. (rigorosamente col punto dopo il nome) non vogliono restarsene con le mani in mano: dopo il successo di "We Are Young", primo in numerose classifiche mondiali e con 70 milioni di visualizzazioni su Youtube, vogliono continuare a rimanere sulla cresta dell'onda e ci provano facendo leva su un brano che di somiglianze col primo singolo ne ha tante: stiamo parlando di "Some Nights".

Descriviamo. La canzone innanzitutto ha i soliti drums a mo' di marcia, vera particolarità del sound della band. Poi poggia l'intera struttura del ritornello sui coretti stile "oh oh" che fanno tanto accompagnamento. C'è l'incursione costante del pianoforte che non manca mai. Ogni tanto si ode qualche chitarra elettrica. A dominare è il piglio vocale di Nate Ruess, molto sui generis visto quel tocco "immaturo" che si fa di sicuro notare (in bene).

Qui in alto vi presentiamo il video ufficiale di questo nuovo brano. Scene di guerriglia, sparatorie, bandiere americane, mogli/fidanzate che aspettano il proprio compagno/soldato arruolato e... tanto già visto. Perchè di persone andate in guerra che spediscono lettere d'amore alle proprie amate in previsione di un tragico evento è storia già conosciuta. E non basta la Guerra di Secessione statunitense per rendere il tutto più appetibile.

Sta di fatto però che col successo del precedente singolo è quasi certo il non passare inosservato di quest'ultimo. Ma nonostante questo, riusciranno i Fun. a "durare" nel tempo? Vedremo.

  • shares
  • Mail