Samuele Bersani, Nuvola Numero Nove tracklist: il nuovo album esce il 10 settembre 2013

Dopo il primo singolo En E Xanax, ecco tutte le informazioni sul nuovo album di Samuele Bersani, Nuvola Numero Nove

samuele-bersani-nuvola-numero-nove

Esce oggi, 10 settembre 2013, il nuovo album di Samuele Bersani, letteralmente "al settimo cielo" con Nuvola Numero Nove.

Dopo il primo singolo En e Xanax, in radio da fine agosto, potremo così ascoltare per intero il nuovo lavoro del cantante, vincitore del premio della critica 'Mia Martini' a Sanremo 2012.

All'interno del disco troviamo dieci inediti, qui sotto potete leggere la tracklist:

1 Complimenti!
2 En e Xanax
3 Chiamami Napoleone
4 Desirée
5 Ultima chance
6 Settimo cielo
7 D.A.M.S.
8 Reazione umana
9 Spia polacca
10 Il re muore

I brani contenuti in "Nuvola Numero Nove" vengono descritti come

l’anima di un nuovo corso e di una nuova “indagine” di un artista che non ha mai smesso di stupire per l’unicità del suo sguardo sulle cose e per la poesia con cui le racconta.

Samuele Bersani, nuovo disco Nuvola Numero Nove: En E Xanax è il primo singolo

L'anticipazione sull'uscita del nuovo disco risale a Luglio e finalmente Samuele Bersani è pronto a tornare con il primo singolo: En E Xanax, questo il titolo, è stata rivelata dallo stesso cantautore romagnolo tramite la sua frequentatissima pagina Facebook, uno dei suoi canali di comunicazione con i fan, e uscirò ufficialmente domani 30 Agosto.

La copertina del singolo è la foto del tatuaggio che lo stesso Samuele Bersani ha scelto di fare in omaggio al suo legame molto personale con la canzone, come ha rivelato in un post e in un'intervista a Vanity Fair.

E' la canzone di due persone, due nuovi Anna e Marco. Il pezzo è nato in un giorno e mezzo. Ho incontrato una persona a inizio marzo. Ero vicino a Piazza Maggiore, sotto la casa di Lucio Dalla. Da quando è morto, al tramonto, trasmettono in filodiffusione le sue canzoni. Passava Cara, che a un certo punto fa: e con questo sentimento ti volti e guardi la mia spalla. In quel momento ho incrociato lo sguardo di una ragazza, lungo abbastanza da notarla, ma non sufficiente da desiderarla ancora. E ho intuito la scintilla. Il giorno dopo mi sono svegliato e sulla mia posta privata di Facebook ho trovato un messaggio di quella ragazza. Ho cominciato una corrispondenza da inizio Novecento con lei, per un mese: ci scrivevamo di notte, e la mattina lei era la mia colazione. Ho subito sentito che era una cosa diversa rispetto a tutte le emozioni che avevo vissuto negli ultimi vent'anni. Ero appena entrato in studio per scrivere le canzoni di un album che doveva essere pronto per novembre. Poi ci siamo incontrati un pomeriggio, e ci siamo raccontati moltre altre cose che nelle lettere non erano finite. Ad esempio, lei mi ha detto: 'Ti devo confessare che c'è stato un periodo della mia vita in cui facevo fatica a vincere l'ansia, soprattutto prima di dormire, quindi ho preso l'En". Ho risposto: "Figurati, a me è successo lo stesso, solo che io prendevo lo Xanax". Poi la sua battuta fulminante: "Allora io e te siamo En e Xanax". Lo siamo diventati subito: arrivato a casa mi sono messo al pieno e sono venute fuori la musica, le parole e l'arrangiamento, tutto in una notte e mezza. Poi, in questi sei mesi, l'album è venuto fuori da sé, come se mi fossi liberato improvvisamente di una serie di lacci"

 

En E Xanax è ascoltabile e acquistabile in anteprima su Amazon e sarà contenuta nel nuovo disco del cantautore romagnolo, Nuvola Numero Nove, che uscirà il 10 Settembre per la Sony Music: il teaser trailer del disco è stato realizzato da Bruno d'Elia e svela la copertina sul finale, sempre dolcemente naif come è lo stile di Samuele Bersani, cui ci siamo piacevolmente abituati.

E' un ritorno in grande stile per il cantautore romagnolo, a distanza da quattro anni dall'ultimo album di inediti Manifesto Abusivo e dopo la partecipazione straordinaria al Festival di Sanremo 2012, dove vinse il premio della Critica "Mia Martini" con Un Pallone che fu pubblicata nella raccolta Psyco - 20 anni di canzoni. In merito a Nuvola Numero Nove, Samuele Bersani ha dichiarato di essersi ispirato all'espressione americana che descrive il settimo cielo. E' la sua felicità personale ad essere stata il filo conduttore del disco.

l titolo dell'album è la traduzione  letterale dell'americano cloud nine, che sta per 'settimo cielo'. E io oggi mi sento lassù, felice. Non ho più bisogno di rifugiarmi nella mia bellissima infanzia, e l'ho sempre cantata. La piadina romagnola... Adesso basta. Questo disco non è per nulla nostalgico, non reo nemmeno più che oggi sia peggio di ieri.

Nuove prospettive che promettono decisamente bene.

Foto | Facebook di Samuele Bersani

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: