Wacken Open Air 2014: soldout il festival in soli 2 giorni

Già esauriti i 75,000 biglietti per l'edizione dell'anno prossimo, con 363 giorni d'anticipo.

Nel 2012 il mondo rimaneva ammirato quando, il 22 Settembre, il sito del Wacken Open Air annunciava il soldout dell'edizione 2013, con 313 giorni d'anticipo rispetto all'inizio del festival.
Ebbene, quest'anno il pubblico metal ha deciso di festeggiare alla grande l'edizione 2014, che celebrerà i Venticinque anni di festival, che nel tempo è cresciuto, cresciuto, cresciuto...
Il sito del Wacken, infatti, ha messo in vendita il 4 Agosto (il giorno dopo la fine dei concerti di quest'anno) i biglietti per l'anno prossimo. In mezza giornata gli scontatissimi "X-Mas Ticket" (previsti di solito come acquisto/regalo di Natale) sono andati esauriti. E nel giorno e mezzo successivo, sono esauriti tutti i tipi di biglietti. Il 6 Agosto si è annunciato il soldout, con 363 giorni d'anticipo. 75,000 biglietti totalmente bruciati, e non sarà più possibile acquistarli, nè trovarli nemmeno dai bagarini.

I ticket, infatti, saranno personalizzati: il nome di chi li ha ordinati sarà stampato sul biglietto, e all'ingresso (alla distribuzione dei bracciali) sarà controllata l'identità del metallaro che sta per entrare nel paradiso del metal. Così i bagarini non potranno rivendere i biglietti, e chi all'ultimo minuto non potrà andare al fest, potrà vendere il biglietto tramite il sito stesso, al prezzo a cui l'ha pagato. Un passo avanti contro il bagarinaggio...

Complimenti all'organizzazione, che per il nono anno di seguito fa registrare il tutto esaurito, avendo annunciato solo una manciata di gruppi (Amon Amarth, Apocalyptica & Avanti! Orchestra, Arch Enemy, Avantasia, Behemoth, Children Of Bodom, Emperor, Iced Earth, King Diamond, Kreator).
Complimenti anche a chi è riuscito ad aggiudicarsi al volo i biglietti: ormai è quasi diventata una corsa... forse una follia? Il Wacken è il Wacken, il pellegrinaggio obbligatorio per ogni metallaro, ma con soldout così fulminei sembra che raggiungere il Valhalla sia sempre più difficile...

  • shares
  • Mail