Mtv Video Music Awards, i vincitori che non ricordiamo più: da Natalie Imbruglia a James Blunt

In attesa di scoprire i vincitori della prossima edizione degli Mtv Video Music Awards, ecco i vincitori che forse abbiamo dimenticato

Mtv-Video-Music-Awards

Questa sera si terranno gli Mtv Video Music Awards 2013. Noi di Soundsblog siamo pronti a commentarli con voi a partire dalle 3 di questa notte, in diretta liveblogging.

C'è curiosità per le numerose esibizioni, dall'apertura con Lady Gaga e la sua "Applause" fino alla performance finale di Katy Perry con "Roar". E non dimenticato la reunion degli N'Sync sul palco insieme a Justin Timberlake. Insomma, un'edizione che ha davvero ottenuto l'attenzione mediatica sperata.

E mentre aspettiamo di scoprire i vincitori delle varie categorie, il sito Zimbio ha elencato una serie di artisti che, negli scorsi anni, hanno trionfato. Ma, probabilmente, non tutti lo ricordano ancora. Rinfreschiamoci la memoria insieme. Li avevate dimenticati?

Herbie Hancock, "Rockit": E 'incomprensibile come Herbie Hancock sia riuscito a ottenere il "Best Video Concept" battendo Michael Jackson, che era stato nominato per "Thriller". Ma ha anche raccolto premi per i migliori effetti speciali in un video, Miglior scenografia in un video, e miglior montaggio alla premiazione nel 1984. Herbie ha avuto una bella solida carriera dalla metà degli anni '80, ma non su MTV.

Glenn Frey, "Smuggler's Blues": Don Henley non è stato l'unico membro degli Eagles a godere del successo solista. C'era una volta, anche Glenn Frey che vinse il VMA 1985 per "Miglior Video Concept" con la sua "Smuggler's Blues" (con tante camicie hawaiane da osservare)

Glenn Frey - Smuggler`s Blues Video (1985) from MTVClassic1 on Vimeo.

Art of Noise, "Close (to the Edit)": Difficilmente ricorderete questo video che vinse la categoria (poi scomparsa) di "Most Experimental Video" e "Best Editing in a Video"

Robbie Nevil, "C'est La Vie": Nel 1987, il video musicale di Robbie Nevil ha colpito: "C'est La Vie" ha vinto un Video Music Award per la migliore fotografia. Nevil da allora si è fatto poi un nome nello scrivere canzoni per produzioni Disney come High School Musical e Hannah Montana.

Squeeze, "Hourglass": Questo vincitore di "Migliori effetti speciali in un video" del 1988 è un bel modo di ricordare quanto lontano siamo arrivati​​. La band britannica è ancora insieme e sta pianificando un nuovo album

Michael Penn, "No Myth": lui è il fratello dell'attore Sean e nel 1990 ha vinto la categoria Best New Artist

Jesus Jones, "Right Here Right Now": Il rocker inglese Jesus Jones è scomparso dalle classifiche degli Stati Uniti subito dopo l'improvviso successo di "Right Here Right Now", nonostante la loro immagine molto commerciabile. Eppure, la band ha ottenuto un Video Music Award come Best New Artist in un video nel 1991

Arrested Development, "People Everyday": Nel 1992, Arrested Development prese il premio per il miglior video rap per "Tennessee" per un certo numero di meraviglie one-hit

Coolio, "Gangsta's Paradise"
: Già nel 1996, Coolio ha segnato i VMA per il miglior video rap, Miglior Video Dance 1,2,3,4 (Sumpin 'Nuova"), e Miglior Video per un Film. Qualcuno sa cosa ha fatto ultimamente?

Jamiroquai, "Virtual Insanity": Sì, Jamiroquai hanno faqtto uno dei più interessanti video di fine anni '90 e pienamente meritato di vincere come Video dell'Anno, Video Breakthrough, Migliori effetti speciali, e Miglior Cinematografia in un video. Ma è possibile nominare eventuali altre canzoni dei Jamiroquai? Questo è quello che ho pensato.

Natalie Imbruglia, "Torn": La cantante australiana Natalie Imbruglia ha vinto il Video Music Award come Best New Artist in un video con la celebre hit Torn

Sisqó, "Thong Song": A quanto pare il "Thong Song" è stato abbastanza hip-hop per vincere Miglior Video Hip-Hop ai VMAs 2000

Jet, "Are You Gonna Be My Girl": la band australiana ottenne il VMA per Best Rock Video nel 2004

James Blunt, "You're Beautiful": nel 2006 ha vinto due Video Music Awards: Best Male Video e miglior fotografia in un video.

  • shares
  • Mail