Foo Fighters, nuovo disco nel 2014: parola di Dave Grohl

Ritorna la band rock'n'roll dell'ex batterista dei Nirvana, già in studio per la scrittura e in procinto di iniziare le registrazioni del nuovo disco.

Fan del grunge, del rock'n'roll e delle schitarrate, è arrivato il momento di gioire: Dave Grohl, batterista, chitarrista e frontman dei Foo Fighters, ha annunciato che il nuovo disco della band romperà la pausa che dura dall'Ottobre 2012 per essere pubblicato, con tutta probabilità, nel 2014 inoltrato.

Evidentemente Dave Grohl ha deciso di tagliare le sue ospitate nei vari progetti esterni cui partecipa per tenersi allenato (ultimi arrivati, Joan Jett e Queens Of The Stone Age) per concentrarsi nuovamente sulla sua creatura preferita, i Foo Fighters. In un'intervista a XFM Radio, l'ex batterista dei Nirvana si è lasciato andare ad una dichiarazione che non lascia ombra di dubbio sulle intenzioni lavorative della qualità del prossimo disco:

Beh, ve lo dico, siamo stati in studio a scrivere nelle scorse settimane e abbiamo scritto un disco. Faremo questo album in un modo che nessun altro ha mai fatto prima, e siamo davvero carichi per questo. E' un po' di là da venire - non succederà subito, ma credo che il prossimo anno sarà veramente un ottimo anno per i Foo Fighters, senza discussione. Sarà grandioso, non vedo l'ora.

Niente da eccepire sulle parole di Dave Grohl, che a quanto pare ha riunito i membri del gruppo per una sessione di scrittura davvero prolifica: dal suo discorso si evince che le registrazioni non sono ancora avvenute, ma l'abbozzo delle canzoni dovrebbe già essere pronto per il successivo sviluppo. Il frontman dei Foo Fighters aveva già prospettato che il nuovo lavoro del gruppo non sarebbbe stato un album convenzionale.

Una conferma alle parole di Grohl è arrivata dal chitarrista Chris Shiflett, intervistato da Rolling Stone, il quale ha ampliato le novità anticipate

Abbiamo appena cominciato a preparare il nuovo disco dei Foo Fighters nelle scorse settimane. Abbiamo cominciato le prove. E' stata una pausa breve. Sapevo che non eravamo finiti, pensavo solo che durasse un po' di più. Ma chissenefrega - va bene così. Va bene aver ricominciato a lavorare. Cominceremo a registrare il nuovo album dei Foo Fighters all'inizio del prossimo anno.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail