Nord Sud Ovest Est, ultima puntata 12 agosto 2013: tutti i tormentoni

Il 12 agosto 2013 su Italia 1 l'ultima puntata di Nord Sud Ovest Est

nord-sud-ovest-est

Si è conclusa così l'ultima puntata del programma amarcord "Nord sud Ovest Est" che aveva la scopo di rintracciare tutti i tormentoni degli ultimi trent'anni. Dopo aver incontrato alcuni dei protagonisti delle hit di successo, ecco una serie di regole scoperte e che, chissà, potrebbero aiutare chi punta a scalare le classifiche nella prossima estate 2014. Buona ispirazione!

Ecco le regole del tormentone:

1. Spontaneità
2. Semplicità
3. Parole semplici e ripetute
4. Farsi guidare dal suono
5. Non piacere ai discografici
6. Essere virale
7. Essere al posto giusto al momento giusto
8. Può nascere da un momento triste
9. Far divertire la gente
10. Un concetto solo, ossessivo
11. Colpo di *ulo

Ed ecco i tormentoni:

01. Valeria Rossi, Sole cuore amore
02. Simone Cristicchi, Vorrei essere come Biagio
03. Paolo Belli, Sotto questo sole
04. Alex Britti, Solo una volta (O tutta la vita)
05. Lollipop, Down Down Down
06. Edoardo Bennato, Viva la mamma
07. Gazebo, I Like Chopin
08. Francesco Facchinetti, La canzone del capitano
09. Ivana Spagna, Easy Lady
10. Nek, Lascia che io sia
11. Alexia, Uh La La La
12. Sabrina Salerno, Boys Boys Boys
13. Alan Sorrenti, Figli delle stelle

bennato-viva-la-mamma

Prossimo tormentone è quello di Edoardo Bennato con il celebre pezzo "Viva la mamma". E' estratto dall'album "Abbi Dubbi". E come non ricordare le altre celebri mamme? Da Claudio Villa a Gianni Morandi ("Fatti mandare dalla mamma") e Gli Abba ("Mamma mia"). E i Ricchi e Poveri? Mamma Maria, mamma ma mamma Maria ma... Jovanotti "Ciao Mamma" lo dimentichiamo? Certo che no. Si termina con "Mama" delle Spice Girls.

Nel Festivalbar del 1989 al Festivalbar si è scontrato con la celeberrima Lambada, Jovanotti con "La mia moto" e Anna Oxa con "Tutti i brividi del mondo". E non dimentichiamo il grande successo di Raf e Zucchero.

spagna-easy-lady

E' il turno di Ivana Spagna con la hit Easy Lady. E chi non ricorda la giacca verde classica del periodo d'oro? Ha iniziato dando il suo primo pezzo- proprio il classico tormentone- ai deejay. Lentamente le copie sono sempre più aumentate fino a far diventare la canzone un vero e proprio successo anche oltre i nostri confini. Recuperano Spagna e mentre cantano tutti allegramente in auto si dirigono a casa della cantante per vedere la celebre giacchetta. Ha una casa davanti al lago di Como. E quando dico davanti, intendo che se ti affacci troppo ci caschi dentro e ti tocca nuotare. Invidia. Paola prova la giacca e tenta (inutilmente) il colpaccio

max-pezzali

Ah, ecco, Giusto oggi "mi lamentavo" della poca attenzione ai tormentoni di Max Pezzali ed ecco il giusto omaggio a lui e agli 883. Si parte da "Hanno ucciso l'uomo ragno" fino a "La regola dell'amico" passando per "Come mai" e "Tieni il tempo". Un amarcord troppo breve però, uff.

salerno-boys-boys-boys

Ecco iniziare il Best Of delle puntate precedenti. Viene ripresentato il tormentone di Sabrina Salerno, Boys Boys Boys. Una hit che spopolò ai tempi: il video venne anche censurato in Inghilterra.

E non dimentichiamo il disco d'oro in Spagna eh! Si ricorda la rivalità con Samantha Fox: Sabrina la definiva tappetta, la Fox insinuava che Sabrina non aveva tutte quelle grazie solo a Madre Natura

Ammette che tutta quell'attenzione, ai tempi, la spaventava spesso. Non era abituata e si sentiva a disagio.

get.lucky

Ecco i tormentoni di questa estate 2013. I Daft Punk con "Get Lucky", Robin Thicke con "Blurred Lines". E le Icona pop? Chi non ha ballato "I love it". In Italia ecco "Che confusione" di Moreno. Ma c'è anche tempo per Neffa con "Quando sorridi". Ed ecco Paola e Chiara con "Divertiamoci"

sorrenti-figli-delle-stelle

Se vi state chiedendo com'è oggi Alan Sorrenti, eccolo. Come è nata la canzone? Durante un viaggio in Africa, in un villaggio con band improvvisate:

"Lì mi si è rivelata la grande capacità del ritmo"

A quel punto, sotto un cielo stellato, ha pensato che tutti appartengono a questo universo e a queste stelle. Ecco come è nato il pezzo.

"Ci sono ancora oggi e sono i sognatori con la grande passione di voler cambiare il mondo"

Il suo "nemico" ai tempi era Umberto Tozzi. Con quale canzone? Ma ovviamente la romanticissima "Ti amo". Vince anche il Festivalbar. L'hanno dopo ripropone un altro tormentone, Gloria. Ma sentiamo il consiglio di Alan per il tormentone ideale:

"Ripetere una cosa, un concetto in modo ossessivo"

alan-sorrenti

Si inizia con l'ultimo cantante da incantare. E' Alan Sorrenti con il brano "Figli delle stelle". Il brano è del 1977, vende un milione di copie solo in Italia e resta in classifica per ben 16 settimane. A togliergli il predominio riesce solo la celebre "Staying Alive". Scatta l'identikit di Alan Sorrenti. E' la moda della disco music e anche lui ne viene contagiato e prosegue negli anni. Si ricordano anche successivamente i Chemical Brothers con "Hey Boy, Hey Girl" e Madonna con "Hung Up". E gli Alcazar con "Crying at the discoteque"? Ne vogliamo parlare?

Sempre nel 1977 è uscito il primo episodio di "Star Wars". Paola ricorda i pantaloni a zampa e gli occhialoni a goccia.

Nord-Sud-Ovest-Est

Quarta e ultima puntata quella di questa sera su Italia Uno.

Max Pezzali, Jack La Furia e Paola Iezzi terminano così il viaggio on the road del programma che è esplicitamente a caccia di tormentoni. Il risultato è stato godibile, leggero, perfetto per il periodo estivo, nonostante il pubblico non l'abbia premiato con gli ascolti (soprattutto nell'ultima puntata con appena 776.000 spettatori (4,33%)

Ecco gli ospiti presenti nelle scorse settimane. Nella prima puntata abbiamo conosciuto meglio i tormentoni di Ivana Spagna, Sabrina Salerno, Alexia e Nek. Nel secondo appuntamento, invece, è stato il turno delle Lollipop, Gazebo, Edoardo Bennato e Dj Francesco. Il terzo appuntamento ha visto, infine, Sotto questo sole di Paolo Belli, Tre parole di Valeria Rossi, Solo una volta (o tutta la vita) di Alex Britti e Vorrei cantare come Biagio Antonacci di Simone Cristicchi.

Ospite inedito della puntata del 12 agosto sarà Alan Sorrenti.

E la sensazione, in seguito a quello che abbiamo visto finora, è la sensazione che molti pezzi siano stati dimenticati. Per mancanza di tempo? Per una precisa scelta? Anche due dei conduttori stessi del programmi hanno sicuramente accompagnato numerose estate. Paola e Chiara con Vamos a Bailar e i pezzi cult degli 883? Non c'è tempo nemmeno per un minimo amarcord autoreferenziale?

Appuntamento questa sera per l'ultima parte di Nord Sud Ovest Est. Su Soundsblog il consueto Liveblogging

  • shares
  • Mail