One Direction, Best song ever è flop in Usa? Crolla dalla 2 alla 15 in una settimana

Un crollo inaspettato nella Billboard Hot 100 per i One Direction

one-direction

I One Direction sono la boyband più potente al mondo in questi anni. Non c'è un altro gruppo più amato e venduto, nella nostra epoca attuale. Bisogna accettarlo, è la realtà dei fatti. Nemmeno i The Wanted riescono a bissare il loro successo e, complice anche il loro presunto antagonismo, tentano di non sparire nel giro di poco tempo.

Da poche settimane è uscito il loro ultimo singolo, Best Song Ever, colonna sonora del film This is Us. Atteso, aspettato con curiosità e trepidazione dalle fan, il pezzo è stato accompagnato da un video che ha puntato molto sull'autoironia e sul non prendersi troppo sul serio. E' stata anche una mossa azzeccata che ha smorzato il titolo un po' troppo "serioso" e che ha entusiasmato le fan di tutto il mondo.

La canzone ha debuttato ad un dignitosissimo secondo posto della Billboard Hot 100. Un ottimo risultato che ha confermato la forza della boyband. Se non fosse che... dopo appena sette giorni, il pezzo non solo è sceso di parecchi gradini ma ha anche abbandonato la top ten, scivolando alla posizione 15. Ben tredici passi indietro. E per un brano uscito da pochi giorni e di un gruppo idolatrato è qualcosa che, obiettivamente, sorprende.

Va un po' meglio in Uk dove, nell'ultima settimana, hanno abbandonato la seconda posizione per ritrovarsi alla quinta. Ma è sicuramente motivo di festeggiamento rispetto alla situazione americana.

E il motivo quale sarà? Solo le fan più fedeli hanno acquistato il singolo? Le radio hanno snobbato il pezzo? Oppure Best Song Ever non è ai livelli dei precedenti pezzi, malgrado il titolo dica il contrario?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: