The Wanted, We Own The Night: video ufficiale, testo, traduzione e recensione

Secondo singolo che anticipa il terzo album, previsto per il 16 Settembre, che la boyband inglese rilascia in contrasto agli eterni rivali One Direction: cosa ne pensate?

Non ci hanno messo molto i The Wanted a tirare fuori il video per We Own The Night, il nuovo singolo che anticipa l'uscita dell'album Word Of Mouth, previsto per il 16 Settembre prossimo: nella clip di presentazione del brano, diretta da Frank Born, i cinque ragazzi della band tengono fede alla loro fama di casinari e party-boys, circondati da bellissime ragazze in vena di divertimenti notturni in un tipico pub inglese.

Poco ma sicuro che una tale ambientazione scatenerà le ire delle fans, dato che i The Wanted sbaciucchiano e smanacciano diverse ragazze nel corso del video, per sottolineare il loro concetto personale di divertimento (o almeno, quello cui ci hanno abituati). Un copione già visto, da premiare per la bella fotografia e per la simpatica coppia di vecchietti in vena di feste.

The Wanted, We Own The Night: audio, testo, traduzione e recensione

La battaglia delle boybands inglesi continua a colpi di uscite ravvicinate: dopo Best Song Ever degli One Direction, tornati a riempire le radio con il loro ultimo singolo, è la volta dei The Wanted, con i quali gli 1D sono sempre posti in rivalità, che pubblicano We Own The Night. Una vera e propria dichiarazione di intenti per la band inglese, che anticipa con questo secondo singolo l'uscita del terzo album in studio Word Of Mouth, prevista per il 16 Settembre.

Il brano è un pop elettronico ritmato dai battiti di mani, patinato e pulito quanto basta per conquistare le orde di fan, con un testo che esalta i party notturni, ma obiettivamente è davvero debole rispetto a Best Song Ever dei rivali. Carina, leggera, ma si dimentica decisamente in fretta: We Own The Night è migliore rispetto al precedente singolo, Walks Like Rihanna, ma non esplode mai veramente e sarà difficile che raggiunga alte posizioni in classifica.

Con questa canzone ritorna ufficialmente nella band anche Nathan Sykes, operato da poco alle corde vocali e recentemente partner di Ariana Grande, la stellina di Nickelodeon erede di Mariah Carey, nel brano Almost Is Never Enough della colonna sonora di Shadowhunters - Città di Ossa.

The Wanted, We Own The Night: testo


May our hearts be full like our drinks tonight
May we sing and dance till we lose our minds
We are only young if we seize the night
Tonight we own the night
Tonight we own the night

La la la la la
La la la la la

When my time is over, lying in my grave
Written on my tombstone, I want it to say
This man was a legend, a legend of his time
When he was at a party, the party never died

Hey, Everybody's got a dream so what do you say
Are we making history?

May our hearts be full like our drinks tonight
May we sing and dance till we lose our minds
We are only young if we seize the night
Tonight we own the night
Tonight we own the night

La la la la la
La la la la la

For tonight im famous, for tonight im king
And I will be remembered, for centuries of sand
This man was a hero, a hero of the night
When he was at a party, the party never died

Hey, i'm a little drunk, but I got something to say

May our hearts be full like our drinks tonight
May we sing and dance till we lose our minds
We are only young if we seize the night
Tonight we own the night
Tonight we own the night

And let us wake up in studded strangers bed
Let the drinks comes in until nothing left
And this night my friends we will not forget
Tonight we own the night
Tonight we own the night

May our hearts be full like our drinks tonight
May we sing and dance till we lose our minds
We are only young if we seize the night
Tonight we own the night
Tonight we own the night

The Wanted, We Own The Night: traduzione


che i nostri cuori siano pieni come i nostri drink stasera
che cantiamo e balliamo finché non perdiamo la testa
siamo solo giovani se ci godiamo la notte
stanotte la notte è nostra
stanotte la notte è nostra

La la la la la
La la la la la

Quando sarà finito il mio tempo, sdraiato nella fossa
scritto sulla pietra tombale, volgi che ci sia scritto
quest'uomo era una leggenda, una leggenda del suo tempo
quando era ad una festa, la festa non moriva mai

ehi, tutti hanno un sogno allora che dici
stiamo facendo la storia?

che i nostri cuori siano pieni come i nostri drink stasera
che cantiamo e balliamo finché non perdiamo la testa
siamo solo giovani se ci godiamo la notte
stanotte la notte è nostra
stanotte la notte è nostra

La la la la la
La la la la la

Per stanotte sono famoso, per stanotte sono un re
e sarò ricordato per epoche di sabbia
quest'uomo era una leggenda, una leggenda del suo tempo
quando era ad una festa, la festa non moriva mai

sono un po' ubriaco ma ho qualcosa da dire

che i nostri cuori siano pieni come i nostri drink stasera
che cantiamo e balliamo finché non perdiamo la testa
siamo solo giovani se ci godiamo la notte
stanotte la notte è nostra
stanotte la notte è nostra

e lasciateci svegliare nel letto di sconosciute
lasciate scorrere i drink come se non ci fosse altro
e questa notte amici non la dimenticheremo
stanotte la notte è nostra
stanotte la notte è nostra

che i nostri cuori siano pieni come i nostri drink stasera
che cantiamo e balliamo finché non perdiamo la testa
siamo solo giovani se ci godiamo la notte
stanotte la notte è nostra
stanotte la notte è nostra

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail