Album e singoli flop 2012/2013 in Uk: dai No Doubt a Lee Ann Rimes

Scopriamo insieme i superflop di questi ultimi dodici mesi

le-ann-rimes

In Uk, l'album di Johnny Borrell -frontman del gruppo indie rock Razorlight- è stato un sonoro flop: nella prima settimana di debutto non è andato oltre le 594 copie. Non è nemmeno riuscito ad entrare nelle prime cento posizioni della classifica. Un disastro. Ma non è il solo

Il sito Gigwise ci indica i più recenti flop, tra album e singoli, che hanno riscosso un insuccesso evidente e indiscutibile. Scopriamoli insieme.

push-and-shove

No Doubt - Looking Hot: il singolo ha venduto solamente 680 copie nella prima settimana, raggiungendo la 397esima posizione della chart. L'album che ha segnato il ritorno della band, nei sette giorni dalla pubblicazione, è arrivato a quota 7000 unità.

LeAnn Rimes: sono lontani i fasti di "Can't Fight the Moonlight". Sapevate che è uscito un suo nuovo disco? Si chiama Spitfire. Nella Billboard ha esordito alla 36.

Tulisa, The Female Boss: nonostante il suo ruolo di giudice a X Factor Uk, la cantante inglese non ha superato la soglia delle 7000 copie con il suo disco solista.

CSS: Planta è il quarto album in studio della rockband brasiliana. Flop di critica e pubblico, album passato del tutto inosservato.

Kelly Rowland, Talk a Good Time: Se nella Billboard è entrata nelle prime posizioni con il suo debutto, in Inghilterra ha fatto un sonoro buco nell'acqua: 80esima posizione della Uk chart.

Leanne Mitchell

Leanne Mitchell: ha vinto The Voice Uk ma il suo disco d'esordio non ha raggiunto le 1000 copie vendute e non è apparsa nemmeno nella top 100. Del resto si sa che finora il programma non ha prodotto artisti di successo...

Nelly Furtado: The Spirit Indestructable, scritto e prodotto da se stessa, è stato un flop incapace di ottenere buone vendite in tutto il mondo.

  • shares
  • Mail