Ariana Grande e Nathan Sykes, Almost Is Never Enough: testo, traduzione e video del duetto per Shadowhunters - Città di Ossa

L'inatteso duetto tra la star di Nickelodeon e il cantante dei The Wanted, che sarà contenuto nella colonna sonora del fantasy con Lily Collins.

Atteso e non confermato, è stato rilasciato oggi il video ufficiale del duetto inedito tra Ariana Grande e Nathan Sykes dei The Wanted, che arricchisce la colonna sonora di Shadowhunters - Città di Ossa: il film fantasy con Lily Collins uscirà il 28 Agosto nelle sale italiane e domani negli Stati Uniti. Nel video i due cantanti si alternano in studio di registrazione mentre scorrono le immagini del film.

Ariana Grande e Nathan Sykes, Almost Is Never Enough: il duetto nella colonna sonora di Shadowhunters - Città Di Ossa

Due degli idoli dei teenager americani si sono uniti in una canzone: la star di Sam & Cat Ariana Grande e il cantante dei The Wanted Nathan Sykes hanno registrato insieme un brano per la colonna sonora del film Mortal Instruments, in italiano Shadowhunters - Città Di Ossa, in uscita nel nostro paese il 28 Agosto con protagonisti Lily Collins, Jamie Campbell Bower e Jared Harris (per un approfondimento sul film, vi rimandiamo ai colleghi di Cineblog).

Almost Is Never Enough, questo il titolo della canzone prescelta, sarà presente sia nella colonna sonora del film che nel disco di debutto di Ariana Grande, Yours Truly, previsto per il 3 Settembre. La giovane cantante, indicata per qualità vocali e musicali come la nuova Mariah Carey, ha dichiarato in un'intervista a MTV che il duetto con Nathan Sykes è stato una vera e propria sorpresa, inaspettato e anticipato solo da una breve indicazione del manager Scooter Braun (che è anche manager dei The Wanted). Ecco l'audio ufficiale del brano, pubblicato su Soundcloud dalla stessa cantante.


"The version going on the 'Mortal Instruments' soundtrack is a much shorter version. The one that's on my album is very long. But I'm really excited by it. And, honestly, I didn't know it was going to be a duet and [my manager] Scooter [Braun] just said 'Check your email'.


Nathan Sykes

era inatteso sotto molti aspetti: in primis il suo featuring, e poi soprattutto in studio:  il cantante dei The Wanted si è lasciato andare ad un'interpretazione monumentale, intensissima e passionale, che ha stupito i presenti in studio e la stessa Ariana Grande che non immaginava minimamente il collega con una tale potenza vocale.

And Nathan just sang the hell out of it. I thought it was Brian McKnight. I'm like 'Who is this?' Honestly I wasn't expecting it. I didn't know he had that in him. I saw him perform live on one of the radio shows that we were at together and I was like, 'Damn he can sing.'

Della canzone verrà probabilmente girato un video di accompagnamento ispirato al film, anche se per ora non se ne hanno conferme certe da parte di nessuno dei due management dei cantanti.

Ariana Grande e Nathan Sykes, Almost Is Never Enough: testo


I'd like to say we gave it a try
I'd like to blame it all on life
Maybe we just weren't right, but that's a lie, that's a lie

And we can deny it as much as we want
But in time our feelings will show

'Cause sooner or later
We'll wonder why we gave up
The truth is everyone knows

Almost, almost is never enough
So close to being in love
If I would have known that you wanted me
The way I wanted you
Then maybe we wouldn't be two worlds apart
But right here in each others arms

Here we almost, we almost knew what love was
But almost is never enough

If I could change the world overnight
There'd be no such thing as goodbye
You'll be standing right where you were
And we'd get the chance we deserve

Try to deny it as much as you want
But in time our feelings will show

'Cause sooner or later
We'll wonder why we gave up
The truth is everyone knows

Almost, almost is never enough (is never enough, babe)
We were so close to being in love (so close)
If I would have known that you wanted me the way I wanted you, babe
Then maybe we wouldn't be two worlds apart
But right here in each others arms

Here we almost, we almost knew what love was
But almost is never enough

Ariana Grande e Nathan Sykes, Almost Is Never Enough: testo


Mi piacerebbe dire che ci abbiamo provato
vorrei incolpare la mia vita
forse non eravamo giusti, ma è una bugia, è una bugia

possiamo negarlo quanto vogliamo
ma poi i nostri sentimenti verranno guori

prima o poi
ci chiederemo perché ci abbiamo rinunciato
la verità la sanno tutti

quasi, quasi non è mai abbastanza
così vicini ad innamorarci
se avessi saputo che mi volevi
nel modo in cui ti volevo io
forse non saremmo stati due mondi a parte
ma qui nelle rispettive braccia

qui quasi, quasi sapevamo cosa fosse l'amore
ma quasi non è mai abbastanza

se potessi cambiare il mondo in una notte
non ci sarebbe mai un addio
saresti esattamente dove sei
e avremmo l'occasione che meritiamo

cerca di negarlo quanto vuoi
ma i nostri sentimenti emergerebbero

prima o poi
ci chiederemo perché ci abbiamo rinunciato
la verità la sanno tutti

quasi, quasi non è mai abbastanza (non è mai abbastanza)
così vicini ad innamorarci (vicini)
se avessi saputo che mi volevi nel modo in cui ti volevo io
forse non saremmo stati due mondi a parte
ma qui nelle rispettive braccia

qui quasi, quasi sapevamo cosa fosse l'amore
ma quasi non è mai abbastanza

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail