Festivalbar 2007: per i lettori, vincono i Tokio Hotel

tokio hotel team streetUna vittoria inaspettata quella dei Tokio Hotel, il gruppo di giovani rocker tedeschi che primeggiano nel nostro sondaggio sul possibile vincitore di Festivalbar 2007. Sarà avvenuto grazie al carampanismo molto forte delle tantissime fan? Probabilmente sì. Certo i Negramaro e Irene Grandi si sono difesi benissimo insieme ai 30 seconds to Mars, ma c'è stato davvero poco da fare: i Tokio Hotel sono arrivati primi con il 21% dei voti. Ne approfitto per ringraziare ogni singolo lettore che nel bel mezzo di questa calda estate ha dato rilievo con i propri voti al nostro sondaggio. Celebreremo i vincitori segnalando la particolare iniziativa che da pochi giorni è stata diffusa sul sito ufficiale italiano del gruppo, un progetto partito dalla Germania, patria dell'ormai celebre band nata nel 2004, sbarcato da poco tempo nel nostro Belpaese.

Anche qui infatti stanno nascendo gli "Street team", bande di ragazze piene di coraggio che andranno (anzi, sono già andate) a spargere la voce nelle città italiane sull'esistenza dei Tokio Hotel. Se in Germania si sono limitate a qualche volantino appeso in giro, a Milano, Brescia e Venezia hanno letteralmente tappezzato la città di adesivi, attaccandoli pure addosso ai passanti. Le temerarie ci hanno messo tutta la faccia anche nell'illegalissima copertura di cartelli con i nomi di vie pubbliche, di panchine e monumenti. Un atto di devozione in parte discutibile (non si attaccano adesivi sulle opere d'arte!), ma così temerario da non non poter fare qualsivoglia paternale. In ogni città dove verranno costituiti gli Street team verrà persino eletta una "Capo Area", responsabile zonale di questa non nuova ma ormai sempre più ufficializzata forma di pubblicizzazione (anche i fan dei 30 seconds to Mars hanno il loro street team, per dirne una). Pensate che secondo quanto dichiarato su Youtube da una di queste ragazze "con l'adesivo più veloce del west", sarebbe proprio la stessa casa discografica Universal a fornire loro tutti i materiali necessari per questo spot estensivo a tappeto. A seguire, un video dimostrativo dell'operato dello street team lombardo e un video di una recente esibizione dei Tokio Hotel, live da Parigi.

  • shares
  • +1
  • Mail