Elton John sceglie la tredicenne Tallia Storm per l'apertura di un suo concerto

Elton John sceglie la tredicenne Tallia Storm per l'apertura di un suo concerto

Questa storia sembra inventata. Invece è vera e inizia qualche mese fa, quando la giovanissima Tallia Storm scorge tra la folla il regista David Furnish. Sono i giorni delle vacanze natalizie e la tredicenne gli affida il suo CD chiedendogli di consegnarlo al suo compagno, Elton John. Il giorno successivo Tallia riceve una chiamata sul telefono cellulare.

Sir Elton le chiede di aprire l'unica data scozzese del tour, prevista per il 10 giugno 2012 al Falkirk Stadium. Si dichiara entusiasta dei brani e sostiene che la sua voce ha una grande personalità. Incredula, lei accetta e lascia che lui parli con la madre per spiegarle cosa ha in mente. Il concerto si farà e, da quel momento, Tallia sta studiando più del solito per arrivare al meglio a quello che sarà probabilmente il momento più alto della sua carriera ("I'm just working really hard and rehearsing a lot to give it my all. That's the least I can do for being giving the opportunity of a lifetime from one my musical heroes!").

Nonostante quello della Storm non sia propriamente un nome venuto fuori dal nulla (ha vinto numerosi premi e prestato la sua voce al film d'animazione "Sir Bill" con l'attore Sean Connery), il suo stupore è comprensibile: "Non penso me ne renderò pienamente conto finché non salirò sul palco del Falkirk. Qualcuno dovrà darmi un pizzicotto di sicuro!" - ha dichiarato. Ad aprire il concerto di Elton John, anche i 2Cellos: coppia di violoncellisti con un background classico che reinterpreta alcuni dei più famosi brani del rock. A proposito di cover, dopo il salto potete ascoltare quella di "If Nobody Sang Along" di Chrisette Michele e giudicare voi stessi le doti vocali di Tallia Storm.

  • shares
  • +1
  • Mail