I Black Eyed Peas e le Pussycat Dolls in versione... cristiana - Video

Ricordate la canzone "My humps" dei Black Eyed Peas? Un tormentone del passato, rimasto tra le hit più amate del gruppo.

E la canzone "Don't Cha" delle Pussycat Dolls, brano provocante e sensuale di qualche anno fa?

Bene. E se queste canzoni venissero completamente stravolte e rese un inno alla fede e alla religione? Improbabile? No, se a cantarle sono i figli di un fervente cristiano, entusiasti all'idea di interpretare (e snaturare....) i pezzi "scandalosi" originali.

E così "My humps" diventa "My Faith" e "Don't cha" si trasforma in "Don't Cha Wish Your Savior Was Right Like Mine?"...

La domanda è sempre una sola: Ma perchè? Cliccate dopo il salto

  • shares
  • +1
  • Mail