Herbie Hancock con Quincy Jones nella stanza dei bottoni

Cosa volete di più da YouTube di uno studio pieno di synth governati da Herbie Hancock e Quncy Jones, addirittura col sequencer del Fairlight CMI che gira su QDOS con un monitor a un solo colore con touch screen. L'anno è il 1983 e a quattro minuti dalla fine, dice Music Thing, fate attenzione: se avete meno di 25 anni, quando parte l'assolo rischiate di ringiovanire un pò troppo e beccarvi lo Shock del Futuro...

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail