Beyoncè ft. J. Cole: "Party" (video ufficiale)

Non ci si stanca mai di parlare dei video di Beyoncè. Semplici, scontati, banali, ripetitivi, copiati e troppi: possiamo trovare tutte le parole negative di questo mondo per andare contro i suoi prodotti ma non c'è niente da fare... dobbiamo dare a Cesare quel che è di Cesare ed ammettere quindi che, nonostante i molti elementi non degni di nota, come combatte la noia lei non la combatte nessuno.

Sarà la bellezza, il carisma, il fatto stesso di avere le sue valide canzoni in sottofondo: tutte le clip di Queen B tengono incollati dinanzi allo schermo, circostanza che la porta ad uscirne sempre vincente ... e l'ultimo, quello girato per il nuovo singolo "Party", mantiene questa tradizione.

Anche in questo caso ci sono concpets, situazioni e cose già viste: il mood ghetto style ha fatto veramente storia nel campo black ma a Beyoncè non interessa, vuole proporlo a modo suo con tutta la retorica del caso ed il risultato non dispiace affatto. I colori vivaci, le pose a metà fra l'ironico ed il sexy, le donne di colore piene di personalità e la festa tranquilla senza l'abuso di sesso, droga e pasticche magiche sono tutti fattori di sicuro non nuovi ma che vengono raccontati con molto gusto. Poi potremmo parlare anche dei cameo di Solange e Kelly Rowland ma in tal caso a cadere nella retorica saremmo noi. Conclusione? Beyoncè segna ancora! Adesso resta da vedere se anche Tiziano Ferro farà goal con la clip del nuovo singolo "La Differenza Tra Me E Te" (a breve pubblicheremo il post relativo).

  • shares
  • +1
  • Mail