Guns N' Roses multati per le due ore di ritardo al Rock In Rio, Axl Rose non ci sta

Axl Rose
Come se già non ci fosse il sovrappeso a tormentare Axl Rose, ecco che gli organizzatori del prestigioso festival Rock In Rio hanno ben pensato di multare i Guns N' Roses dopo che la band si è presentata sul palco con oltre due ore di ritardo. Il patron del festival Roberto Medina ha anche stigmatizzato pubblicamente il comportamento di Rose, accusandolo di mancare di rispetto all'organizzazione e soprattutto al pubblico.

Il cantante, come al solito, non è certo incline ad accettare le critiche, e dalla pagina ufficiale Facebook della band ha risposto:

«Se volete gli spettacoli delle 8 di sera guardatevi F-R-I-E-N-D-S o andate al cinema da qualche parte... o se volete essere informati guardatevi il notiziario delle 10. Questo è Rock N' Roll! Trattatevi bene, non ingannatevi pensando che il giorno dopo andrete a scuola o a lavorare, o in qualsiasi posto normale. [...] Siamo i Guns N'Roses e quando arriva il momento giusto il palco si accende.»

Sembra prorpio che la recente aggiunta di adipe non abbia intaccato minimamente il solito spirito del vecchio Axl Rose!

  • shares
  • Mail