Amy Winehouse: i tributi di M.I.A. e Big Boi degli Outkast

mia e big boi gli omaggi ad amy winehouse

La cantante inglese M.I.A. e Big Boi degli Outkast hanno reso pubblici due tributi ad Amy Winehouse, in seguito alla notizia della sua morte. Se ieri vi abbiamo mostrato le prime reazioni di colleghi e celebrità una volta venuti a conoscenza della sua scomparsa, ecco i primi omaggi musicali che circolano nell'ambiente. La cantante inglese M.I.A. ha rilasciato il brano "27", in onore a tutti i suoi amici deceduti a quell'età" (coincidenza che riguardava Jimmy Hendrix, Janis Joplin, Jim Morrison, Kurt Cobain e, da sabato, anche la Winehouse), specificando di aver già scritto tempo addietro la canzone ma di non averla mai fatta ascoltare al pubblico prima d'ora.

Big Boi degli Outkast ha realizzato, invece, l'Organized Noize Dungeon Family remix di 'Tears Dry on Their Own', canzone della stessa Amy. E, sul suo twitter, ha commentato così la notizia:

"Kurt Cobain, Janis Joplin, Jim Morrison, Jimi Hendrix and adesso Amy Winehouse. Tutti morti a 27 anni. Riposate tutti in pace"

Cliccate dopo il salto per ascoltare i due pezzi:

  • shares
  • Mail