Amici 2013: Moreno Donadoni vincitore? Sì perché rappresenta una novità, no è troppo simile agli altri rapper

Moreno Donadoni finalisti di Amici 2013. Quante possibilità ha di vincere il talent show e perché.

E' entrato quasi a ridosso dell'inizio del serale ma Moreno è riuscito a conquistare immediatamente il pubblico con la propria carica esplosiva, un forte carisma, le non nascoste fragilità ed un stile inconfondibile che ha permesso a Maria De Filippi di ospitare grandi nomi del rap made in Italy come Fabri Fibra, Fedez e Club Dogo. Si è commosso, ha sconfitto i fantasmi di un passato spesso scomodo ritornato prepotentemente in ballo durante l'avventura ad Amici, dimostrando di aver personalità e spessore come interprete dei propri testi. Ogni rima si trasforma in una piccola poesia... un raffinato affresco della difficile vita di un qualunque ragazzo genovese che ha trovato nella musica il modo di scacciare paure, ansie, preoccupazioni, sconfitte e mai superate delusioni.

E' un autentico animale da palcoscenico, sa dominare i propri sostenitori e nel freestyle è un vero mostro di bravura. Un successo annunciato confermato dal primo posto in classifica del suo Stecca, ad oggi, l'unico album dei concorrenti in gara in top ten.

LE RAGIONI DEL NO: Moreno rappresenta un cantante di nicchia, forse, non ancora in grado di gestire nel tempo un consenso fruttizio senza uscire dal mucchio selvaggio degli altri colleghi che non hanno beneficiato della luce splendente del talent show. Poco versatile, scarsamente intonato con pezzi più "classici", potrebbe risultare un po' troppo ripetitivo e correre il rischio di intrecciarsi su se stesso senza via di scampo. C'è davvero originalità, innovazione e unicità dietro l'esordio del Donadoni? La prova d'appello (il secondo disco) gli darà ragione...

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: