Bob Sinclar a Soundsblog: "Raffaella Carrà come dj? Lei ha molti talenti, ma il dj sono io"

Bob Sinclar parla della giudice di The Voice of Italy, poi rivela: "La cultura italiana è molto conosciuta in Francia, è davvero nel nostro sangue"

Il famoso internazionale Bob Sinclar questa sera è ospite, insieme a Zucchero, Will.i.am e Robin Thicke, a The Voice Of Italy, il talent di Rai 2 con Riccardo Cocciante, Noemi, Piero Pelù, Raffaella Carrà.

E Bob conosce molto bene la nostra Raffaella, per ovvi motivi: "Far l'amore", il celebre remix di uno dei suoi successi più famosi, ha animato per settimane i dancefloor durante tutta l'estate 2011 - e non solo -.

Noi di Soundsblog abbiamo fatto una rapidissima incursione oggi pomeriggio nei camerini del programma, per fare qualche domanda al dj francese.

Continua il tuo sodalizio artistico con Raffaella, anche stasera sei qui per partecipare a The Voice

E' una storia molto lunga: quando mi è venuta l'idea per la cover di "Far l'amore", ho pensato di farla direttamente con lei. Per cui l'ho contattata e le ho chiesto: "Vorresti rifare con me questa canzone? Ho alcune idee, con la tua voce e i miei arrangiamenti". L'ho incontrata a Roma, abbiamo registrato il pezzo, abbiamo fatto la promozione, con tanto di foto insieme, abbiamo fatto l'Eurovision...continuiamo a fare cose insieme, e stasera mi ha invitato a The Voice.

Vedresti Raffaella come dj?

No, non la vedo come dj. Lei ha molti talenti: sa cantare, sa presentare, sa ballare, sa recitare...ma io faccio il dj. Il resto non lo so fare, almeno faccio il dj!

Parlando invece della tua produzione artistica, hai da poco pubblicato un disco.

Sì, ho pubblicato una compilation che si intitola "Paris by night". Stasera in trasmissione presenteremo il singolo, "Summer Moonlight". E' un disco molto 'burlesque', con influenze jazz, latin, soul, francesi. Ho cercato di trovare un nuovo sound fresco per quest'estate, esplorando diverse sonorità. Sono sempre alla ricerca di cose nuove, per non ripetermi, in modo da non rendere un format la mia musica.

Ci sono altre canzoni della cultura italiana che ti piacerebbe rifare?

La cultura italiana è molto conosciuta in Francia. Guarda uno dei giudici del programma, Riccardo Cocciante: è molto famoso in Francia. Sono famosi anche Eros Ramazzotti, Tiziano Ferro (che ha avuto una hit al numero uno in Francia), la cultura italiana è davvero nel nostro sangue. Per me è molto kitch, perchè avete anche i Ricchi e Poveri, un sacco di italo disco. Ma ho un sacco di dischi italiani.

Era da un po' che volevo fare questa domanda a un dj internazionale come te: come mai nel vostro campo ci sono poche donne?

Adesso c'è una bravissima dj italo francese, Ema Stokholma, in Italia, la conosci? L'ho incontrata due settimane fa a Tokio, e mi ha detto che è francese ma che vive a Roma, e che avrebbe partecipato ad alcuni show in televisione, in cui avrebbe fatto la dj. Il mondo è prevalentemente maschile, ma vedo un sacco di dj donne che stanno emergendo. Come il duo Nevro, molto sexy, che hanno molto successo e hanno molto talento. Succederà, succederà di sicuro.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: